Elezioni amministrative Napoli 2021
29 Settembre 2021
21:24

Busta con proiettile e santino elettorale decapitato al candidato sindaco di Monteforte Irpino

Minacce di morte al sindaco di Monteforte Irpino, Costantino Giordano, ricandidato alla carica di primo cittadino, che ha ricevuto una lettera con un proiettile e un santino elettorale decapitato. Lui: “Continuerò serenamente a portare a termine gli impegni elettorali”. Presentata denuncia ai carabinieri.
A cura di Pierluigi Frattasi
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni amministrative Napoli 2021

"Sei un morto che cammina e non lo sai!", questo l'inquietante messaggio recapitato a Costantino Giordano, sindaco di Monteforte Irpino, ricandidato alle prossime elezioni comunali per la carica di primo cittadino nel Comune dell'Avellinese. Nella busta anche un proiettile calibro 7,65 e un santino elettorale del sindaco decapitato. Giordano ha presentato denuncia ai carabinieri per le minacce di morte ricevute. "Non credo – dice – che le minacce a me e alla mia famiglia siano di origine politica. Saranno comunque gli investigatori a fare luce. Continuerò serenamente a portare a termine gli impegni elettorali".

L'episodio ha choccato la comunità irpina. Tantissimi i messaggi di solidarietà da parte delle istituzioni e dei cittadini che stanno arrivando in queste ore al sindaco Giordano. La lettera minatoria, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe arrivata in Municipio nella tarda mattinata di oggi, in un plico chiuso, che recava all'esterno solo il nome del destinatario. I dipendenti comunali hanno quindi portato la busta al sindaco, che era in compagnia del vicesindaco e di due consiglieri. Sulla vicenda indagano i carabinieri, che stanno eseguendo i rilievi del caso, sia per ricostruire come sia arrivata la lettera in municipio e sia per identificare il responsabile. Giordano era stato vittima di lettere minatorie già all'inizio del suo mandato, ricevendo anche in quel caso l'immediata solidarietà delle istituzioni e della commissione anticamorra della Regione Campania. Anche in quest'ultimo caso, il sindaco ha confermato che non ci sarà alcun passo indietro nella sua discesa in campo.

402 contenuti su questa storia
Gaetano Manfredi, per Napoli una giunta di compromesso. E senza giovani
Gaetano Manfredi, per Napoli una giunta di compromesso. E senza giovani
Napoli, Manfredi presenta la nuova giunta: al lavoro subito su rifiuti, vigili e galleria chiusa
Napoli, Manfredi presenta la nuova giunta: al lavoro subito su rifiuti, vigili e galleria chiusa
I bambini intervistano i presidenti delle Municipalità: per loro spazi verdi e luoghi di aggregazione
I bambini intervistano i presidenti delle Municipalità: per loro spazi verdi e luoghi di aggregazione
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni