110 CONDIVISIONI
7 Agosto 2022
19:06

Bottiglia di vetro in testa e poi due coltellate: 27enne ferito al centro storico di Napoli

Il giovane è stato colpito in via Mezzocannone dopo una discussione con alcune persone per questioni di viabilità: per lui 30 giorni di prognosi.
A cura di Valerio Papadia
110 CONDIVISIONI

Ancora violenza al centro storico di Napoli che, durante il fine settimana, diventa ritrovo di giovani e giovanissimi ma anche, non troppo raramente, teatro di aggressioni, rapine e risse: l'ultimo accadimento negativo questa notte, poco dopo la mezzanotte, quando un giovane di 27 anni – incensurato – è stato vittima di un'aggressione. Stando a una prima ricostruzione di quanto accaduto, il 27enne stava passeggiando in via Mezzocannone insieme a un amico quando sarebbe stato aggredito da alcuni extracomunitari per futili motivi, sembrerebbe per questioni di viabilità: il giovane è stato colpito dapprima con una bottiglia di vetro sulla testa e poi da due coltellate, una all'emitorace destro e un'altra alla spalla.

Il giovane è stato ricoverato al Pronto Soccorso dell'ospedale Cto: le ferite riscontrate sono state giudicate guaribili in 30 giorni e il 27enne non è in pericolo di vita, ma i medici hanno ritenuto necessario, ad ogni modo, prolungare il suo ricovero per tenerlo sotto osservazione, probabilmente alla luce del colpo ricevuto alla testa. Nel nosocomio partenopeo sono arrivati i carabinieri della stazione di Marianella, che hanno ascoltato il racconto della vittima e hanno avviato le indagini per ricostruire con precisione la dinamica e le motivazioni della lite e per individuare i responsabili dell'aggressione.

Donna minacciata in casa: malvivente arrestato al centro storico

Ancora nel centro storico di Napoli, precisamente in vicoletto II Santa Maria a Cancello, nel pomeriggio di ieri, sabato 6 agosto, un uomo è stato arrestato. Il malvivente si è introdotto in casa di una donna e, dopo averla minacciata con un coltello, ha tentato di rapinarla: fortunatamente, in quel momento è tornato il compagno della vittima, che ha messo in fuga il ladro e ha allertato le forze dell'ordine. Sul posto sono intervenuti gli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli, che hanno arrestato il malvivente.

110 CONDIVISIONI
Due fratelli accoltellati nella notte nel centro di Napoli, uno rischia la vita
Due fratelli accoltellati nella notte nel centro di Napoli, uno rischia la vita
Una bottiglia incendiaria contro un tram a Napoli: tanta paura ma nessun danno
Una bottiglia incendiaria contro un tram a Napoli: tanta paura ma nessun danno
Auto piomba sui tavolini del bar Yogi a San Giorgio a Cremano, feriti due clienti
Auto piomba sui tavolini del bar Yogi a San Giorgio a Cremano, feriti due clienti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni