30 Giugno 2022
8:12

Blitz nella notte a Torre Annunziata, 12 arresti tra i Gallo-Cavalieri e il Quarto Sistema

Blitz anticamorra della Polizia di Stato a Torre Annunziata (Napoli): in carcere 12 persone, ritenute affiliate ai clan Gallo-Cavalieri e Quarto Sietema.
A cura di Nico Falco
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Blitz anticamorra della Polizia di Stato nella notte a Torre Annunziata, in provincia di Napoli: in manette 12 persone, ritenute legate al clan Gallo-Gavalieri e a quello denominato "Quarto Sistema". Gli indagati sono ritenuti gravemente indiziati, a vario titolo, di detenzione e porto di armi da fuoco, detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e tentato omicidio aggravati dal metodo mafioso.

I fatti contestati sono stati commessi a Torre Annunziata e nei comuni limitrofi a partire dall'agosto 2020, il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, ed eseguito dalla Squadra Mobile e dal commissariato di Torre Annunziata.

Blitz anticamorra a Torre Annunziata, 12 arresti

In manette, tutti con destinazione carcere, sono finiti: Luca Cherillo, 31 anni; Umberto Perna, 23 anni; Giorgio Scaramella, 43 anni; Rosa Scaramella, 49 anni; Giovanni Scaramella, 27 anni; Rosa Riso, 61 anni; Marianeve Chierchia, 53 anni; Francesco Chierchia, 26 anni; Michele Colonia, 22 anni; Antonio Gallo, 41 anni; Antonio Cirillo, 34 anni; Salvatore Zingone, 32 anni.

Blitz nel rione Poverelli di Torre Annunziata: tra i baby pusher un bimbo di 11 anni, 18 arresti
Blitz nel rione Poverelli di Torre Annunziata: tra i baby pusher un bimbo di 11 anni, 18 arresti
Blitz antidroga a Torre Annunziata, 18 arresti nel rione Poverelli
Blitz antidroga a Torre Annunziata, 18 arresti nel rione Poverelli
269.631 di Fanpage.it Napoli
Ucciso davanti alla chiesa a Torre Annunziata, un fermo per l'omicidio di Francesco Immobile
Ucciso davanti alla chiesa a Torre Annunziata, un fermo per l'omicidio di Francesco Immobile
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni