434 CONDIVISIONI
4 Gennaio 2022
16:15

Bimba ricoverata al Santobono, i compagni di classe le inviano un video: “Torna presto”

Lo splendido gesto dei compagni di classe di una bambina ricoverata all’ospedale Santobono di Napoli: “Torna presto”, gridano in un video inviato alla piccola.
A cura di Giuseppe Cozzolino
434 CONDIVISIONI
I compagni di classe della piccola Anna.
I compagni di classe della piccola Anna.

La piccola Anna è ricoverata in isolamento all'ospedale Santobono-Pausilipon di Napoli. E i compagni di classe decidono di dedicarla un breve video, in cui la invitano sorridenti a tornare presto da loro, per potersi riabbracciare e giocare assieme. Le immagini girate dai piccoli sono state diffuse dallo stesso nosocomio pediatrico partenopeo, da sempre uno dei punti di riferimento per i degenti più piccoli dell'intera regione.

Anna, questo il nome della piccola, si trova in isolamento nel centro trapianti dell'ospedale napoletano. Ma i suoi compagni di classe hanno deciso di "rompere" il suo isolamento, inviandole un video. "Torna presto", hanno gridato in coro, pregando poi l'ospedale di farglielo vedere al più presto. Si tratta di una classe della scuola elementare Novio Atellano di Frattaminore, in provincia di Napoli. "Ma la cosa ancora più bella", spiegano dall'ospedale Santobono-Pausilipon pubblicando il video, "è che per fare il videomessaggio hanno voluto indossare tutti le magliette fatte dalle nostre "Happy Pausilipon Girls", proprio perché una delle autrici è la loro compagna di classe, la “nostra” Anna! Ma quanto meravigliosi sono questi ragazzini? Impossibile trattenere le lacrime (di gioia però). Un ringraziamento speciale", ha aggiunto il Santobono, "alle maestre dell’istituto scolastico Novio Atellano di Frattaminore che hanno reso possibile questa emozionante iniziativa venendo di persona ad acquistare le magliette per tutti: studenti e insegnanti. Perché la solidarietà è uno stile di vita che si insegna ed avere delle maestre così speciali è una vera fortuna".

434 CONDIVISIONI
Cinque bambini gravemente malati in fuga da Mariupol ricoverati al Santobono di Napoli
Cinque bambini gravemente malati in fuga da Mariupol ricoverati al Santobono di Napoli
Migliora la bambina di 6 anni investita a San Pietro a Patierno, operata al Santobono
Migliora la bambina di 6 anni investita a San Pietro a Patierno, operata al Santobono
Neonata ha una crisi respiratoria in aereo, salvata dal 118 all'aeroporto di Capodichino
Neonata ha una crisi respiratoria in aereo, salvata dal 118 all'aeroporto di Capodichino
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni