31 Dicembre 2021
18:48

Batteri nelle vongole veraci, l’allarme dell’Unione Europea per il cenone di Capodanno

L’allerta arriva dal Rasff dell’Unione Europea: possibile presenza del batterio Escherichia coli nelle vongole veraci.
A cura di Valerio Papadia

A Napoli, per il cenone della sera di San Silvestro, alla vigilia di Capodanno, è consuetudine consumare i frutti di mare, con particolare riferimento a vongole e lupini. Il Rasff (Rapid alert system for food and feed), sistema di allerta rapido su cibo e mangimi dell'Unione Europea, lancia però un allarme in Italia: possibili batteri nelle vongole veraci. In particolare, il rischio è che nei mitili sia presente il batterio dell'Escherichia coli: l'allerta è stata diramata proprio nella mattinata odierna, 31 dicembre. Dal momento che, come detto, a Napoli è consuetudine mangiare vongole veraci a Capodanno, in città sono scattati in queste ore i controlli da parte dei carabinieri del Nas e degli ispettori dell'Asl a salvaguardia della salute dei cittadini. Controlli che, nei giorni scorsi, hanno invece riguardato i ristoranti di sushi "all you can eat" del Vomero e che hanno portato al sequestro di centinaia di chili di carne e pesce mal conservati e alla chiusura di un ristorante.

L’allerta del Rasff
L’allerta del Rasff

Escherichia coli, cosa provoca il batterio

L'Escherichia coli costituisca parte integrante della normale flora intestinale degli uomini e, la maggior parte dei ceppi del batterio risulta dunque innocua per gli uomini. Esistono, tuttavia, alcune varianti che possono causare vari disturbi, soprattutto in bambini e anziani: i sintomi più comuni di una intossicazione da Escherichia coli sono crampi addominali, diarrea e vomito; in casi eccezionali e più gravi, è possibile andare incontro anche a una forma di insufficienza renale. C'è da specificare che il batterio è sensibile al calore e viene neutralizzato con la cottura dei cibi.

Zelensky esulta: "Un passo importante verso l'Unione Europea"
Zelensky esulta: "Un passo importante verso l'Unione Europea"
Draghi: "Accelerare allargamento Ue, vogliamo anche l'Ucraina"
Draghi: "Accelerare allargamento Ue, vogliamo anche l'Ucraina"
0 di askanews
Draghi: aggressione russa in Ucraina ha distrutto la pace europea
Draghi: aggressione russa in Ucraina ha distrutto la pace europea
22 di askanews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni