Restano chiuse le scuole a Mondragone, nella provincia di Caserta: lo screening effettuato sulla popolazione ha evidenziato ancora troppo contagi da Coronavirus, motivo per il quale ieri, 2 maggio, il sindaco Virgilio Pacifico ha emanato una nuova ordinanza, valida fino al prossimo 8 maggio, con la quale dispone la proroga della chiusura degli istituti scolastici del territorio. Le scuole di Mondragone, infatti, erano state già chiuse dal 26 aprile fino al 2 maggio.

"Visti i dati oggettivi riscontrati sul territorio comunale, comunicati a questo Ente dall'Autorità Sanitaria locale, che registrano tra l'altro un incremento dei casi positivi su tutto il territorio comunale, in particolare della popolazione scolastica, il Sindaco, con Ordinanza n. 8 del 2 maggio 2021, ha disposto la proroga della sospensione delle attività didattiche in presenza, comprese quelle destinate agli alunni con bisogni educativi speciali e/o con disabilità, nelle scuole di ogni ordine e grado sia pubbliche che private presenti sul territorio comunale dal 03 maggio 2021 e fino al 08 maggio 2021 incluso, salvo diverse disposizioni legate all'andamento del quadro epidemiologico locale" si legge sul sito del Comune di Mondragone.

Scuole chiuse a Mondragone: l'ordinanza del sindaco

L'ordinanza del sindaco Virgilio Pacifico, la numero 8 del 2 maggio 2021, stabilisce: "La proroga della sospensione delle attività didattiche in presenza, comprese quelle destinate agli alunni con bisogni educativi speciali e/o con disabilità, nelle scuole di ogni ordine e grado sia pubbliche che private presenti sul territorio comunale dal 03 maggio 2021 e fino al 08 maggio 2021 incluso, salvo diverse disposizioni legate all'andamento del quadro epidemiologico locale".