269 CONDIVISIONI
25 Settembre 2022
19:23

Allerta meteo in Campania, lunedì 26 settembre scuole chiuse in molti Comuni

Maltempo in Campania, scuole chiuse in diversi comuni: Napoli e Caserta i centri più grandi, tanti anche i comuni minori che hanno già deciso per la serrata.
A cura di Giuseppe Cozzolino
269 CONDIVISIONI

Scuole chiuse in diverse città della Campania nella giornata di lunedì 26 settembre, con la proroga dell'allerta meteo regionale. Serrata già decisa nei capoluoghi provinciali di Napoli e Caserta, ma diversi altri comuni della piana vesuviana e dell'agro nocerino-sarnese hanno dato disposizioni simili.

Scuole chiuse a Napoli

Scuole chiuse a Napoli per la giornata di lunedì 26 settembre. Quelle che hanno ospitato un seggio elettorale, riapriranno direttamente il 28. Lo ha deciso il sindaco Gaetano Manfredi, che lo ha annunciato sui canali social cittadini:

In considerazione della proroga dell'allerta meteo e sulla base del monitoraggio delle potenzialità di rischio esistenti, il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi per la giornata di lunedì 26 settembre è in procinto di emanare un'ordinanza di chiusura delle scuole che non erano già destinate a seggio elettorale. Ciò allo scopo di tutelare la sicurezza degli studenti e del personale educativo e scolastico. Le scuole destinate a seggio elettorale, sulla base di un programma di sanificazione da svolgere congiuntamente tra Comune e ASL Napoli 1 Centro, riapriranno da mercoledì 28 settembre. A comunicarne la riapertura sarà il dirigente del singolo istituto scolastico.

Scuole chiuse lunedì 26 settembre, ecco dove

Chiuse le scuole anche degli altri tre capoluoghi: Avellino, Benevento e  Caserta. Ancora attesa per la decisione finale di Salerno. Niente lezioni per il momento a Nocera Inferiore, Nocera Superiore, San Marzano sul Sarno, Cava dei Tirreni, Castel San Giorgio, Scafati, Sarno, Roccapiemonte. Chiuse gli istituti scolastici anche a Frattamaggiore. In serata sono arrivate le ordinanze di chiusura per le scuole di Montemiletto, Ariano Irpino, Avella, Baiano, Mugnano del Cardinale, Quadrelle, Sperone e del Vallo di Lauro (Lauro, Marzano Di Nola), e Monteforte Irpino, Ercolano, Portici e San Giorgio a Cremano, Afragola, Caivano, Cardito, Santa Maria Capua Vetere, Capua, Piedimonte Matese, Santa Maria a Vico, San Nicola la Strada, Mondragone.

Chi e come decide per la chiusura delle scuole

La macchina della sicurezza parte dopo il bollettino della Protezione Civile Regionale, ma la decisione riguardante la chiusura di scuole e di altri luoghi pubblici (parchi, cimiteri, eccetera) non è automatica, ma decisa in via discrezionale dal sindaco competente per quel territorio. In genere, la chiusura della scuole scatta sempre con un’allerta arancione, tuttavia sempre più spesso è decisivo il vento forte per prendere la decisione della serrata.

(Articolo aggiornato alle 22 del 25 settembre 2022)

269 CONDIVISIONI
Il 26 novembre scuole chiuse per allerta meteo: ordinanze in molti comuni della Campania
Il 26 novembre scuole chiuse per allerta meteo: ordinanze in molti comuni della Campania
Domani scuole chiuse per allerta meteo arancione in molti Comuni della Campania
Domani scuole chiuse per allerta meteo arancione in molti Comuni della Campania
Maltempo in Campania, scuole chiuse il 23 novembre in molti Comuni per allerta meteo
Maltempo in Campania, scuole chiuse il 23 novembre in molti Comuni per allerta meteo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni