9 Settembre 2022
20:54

Aggredito da 4 persone, spara alcuni colpi di fucile: 5 arresti nel Casertano

È accaduto a San Cipriano d’Aversa, nella provincia di Caserta: nessuno è rimasto ferito nella colluttazione, mentre i colpi di fucile sono stati esplosi in aria.
A cura di Valerio Papadia

Violento litigio, nel corso del quale sono stati esplosi anche alcuni colpi d'arma da fuoco, a San Cipriano d'Aversa, nella provincia di Caserta: è accaduto oggi, venerdì 9 settembre. Secondo una prima ricostruzione di quanto accaduto, un uomo italiano di 60 anni è stato aggredito da quattro persone di origine nigeriana – tre uomini e una donna – che lo hanno picchiato al culmine di una lite: il 60enne, nel corso dell'aggressione, ha imbracciato un fucile a pompa – regolarmente detenuto – e ha esploso alcuni colpi, fortunatamente in aria.

Le quattro persone erano ex inquilini del 60enne

Sul posto sono arrivati i poliziotti del Posto Fisso di Casapesenna, che hanno avviato le indagini per stabilire con precisione la dinamica di quanto accaduto: secondo una prima ricostruzione, le quattro persone nigeriane si sarebbero recate dal 60enne per risolvere alcune questioni economiche in sospeso, dal momento che erano ex affittuari di un'abitazione di proprietà dell'uomo. Le quattro persone sono scappate ma sono state bloccate e arrestate poco dopo dai poliziotti, che poi hanno arrestato anche il 60enne.

A Portico di Caserta tre giovani arrestati per una rissa

Ancora nel Casertano, precisamente a Portico di Caserta, tre giovani del posto sono stati arrestati per una violenta rissa. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Santa Maria Capua Vetere, durante la festa dedicata al Santo Patrono della città, per futili motivi, i tre giovani hanno pestato violentemente un altro giovane, colpendolo anche con un tirapugni e facendogli saltare tre denti.

Minacciano una ragazza e massacrano il fidanzato, 4 giovani casertani denunciati
Minacciano una ragazza e massacrano il fidanzato, 4 giovani casertani denunciati
A Napoli una donna picchiata ogni 4 ore, 2mila arresti nel 2022
A Napoli una donna picchiata ogni 4 ore, 2mila arresti nel 2022
Sandro Ottaviani, scomparso nel 2008 nel Casertano: due arresti per il suo omicidio, il corpo mai trovato
Sandro Ottaviani, scomparso nel 2008 nel Casertano: due arresti per il suo omicidio, il corpo mai trovato
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni