17 Novembre 2022
21:42

Aggredisce la ex moglie che scappa in un bar: aveva un divieto di avvicinamento alla donna

Un 42enne di Caserta finisce ai domiciliari: ha aggredito ubriaco la ex moglie, violando anche il divieto di avvicinamento che già pendeva nei suoi confronti.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Ha aggredito la ex moglie, costringendo la povera donna a scappare in un bar per cercare scampo. Alla fine è stato arrestato dai carabinieri, e portato ai domiciliari. Dai controlli è anche emerso che l'uomo era già sottoposto ad un divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna, oltre che essere in stato di ebbrezza durante l'aggressione. La donna se l'è cavata con un enorme spavento, ma senza per fortuna danni fisici.

Aggredisce ubriaco l'ex moglie: la donna fugge in un bar

Tutti è accaduto a Caserta: l'uomo, un 42enne del posto, è arrivato in uno stato di ebbrezza definito "evidente" dai presenti e dagli stessi carabinieri, la ex moglie, con la quale era separato. Il 42enne era già stato colpito da un divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna, ma questo non gli ha impedito di minacciare prima e poi aggredire fisicamente la donna, che per salvarsi dalla sua furia è scappato all'interno di un bar. I carabinieri, allertati dai presenti, sono giunti sul posto poco dopo: i militari dell'Arma del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Caserta sono arrivati e lo hanno sorpreso in flagranza di reato.

Il 42enne arrestato è ai domiciliari

Il 42enne casertano è stato portato ai domiciliari, in attesa di nuove disposizioni dell'autorità giudiziaria. Deve rispondere dei reati di violazione del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa e di maltrattamenti contro familiari o conviventi. Rischia una pesante pena in caso di condanna. La donna, dal canto suo, se la caverà senza particolari conseguenze a parte un enorme spavento per il rischio corso.

La ex fidanzata sporge denuncia, lui la picchia e la costringe a ritirarla: arrestato
La ex fidanzata sporge denuncia, lui la picchia e la costringe a ritirarla: arrestato
Rapina alle poste di Aversa, dipendenti legati con le fascette: colpo da 100mila euro
Rapina alle poste di Aversa, dipendenti legati con le fascette: colpo da 100mila euro
Mondragone, entra nella sala giochi e ruba una intera slot machine da un quintale
Mondragone, entra nella sala giochi e ruba una intera slot machine da un quintale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni