L'attimo prima che l'auto dei proprietari del negozio speronasse i ladri.
in foto: L’attimo prima che l’auto dei proprietari del negozio speronasse i ladri.

Un furto nel cuore della notte di San Silvestro, i proprietari che intervengono a bordo di un'automobile speronando i ladri stessi, l'inseguimento e la fuga. Il tutto ripreso dai residenti della zona con i telefonini. Una notte di follia quella vissuta ad Afragola, in provincia di Napoli. I furti nella notte di Capodanno sono una "triste consuetudine", ma quest'anno per i ladri c'è stata anche la "ghiotta" opportunità del coprifuoco (rispettato un po' ovunque), che ha fatto sì che rispetto agli altri anni fossero vuote anche le strade.

E così ad Afragola, comune alle porte di Napoli, in quattro hanno deciso di colpire un negozio di abbigliamento, sfondandone la vetrina con il retro di un Doblò di colore rosso, per poi razziare la merce al suo interno. Presente anche una seconda auto a fare da "palo", ferma a pochi metri dal luogo del colpo, all'incrocio di piazza Gianturco. Ma qualcuno dei residenti si è accorto del tutto, ed ha allertato le forze dell'ordine oltre a riprendere la scena dal proprio balcone. Due le automobili dei ladri, che ad un certo punto però hanno dovuto scappare con quello che avevano arraffato: dalla strada adiacente è arrivata a tutta velocità la Panda guidata dai proprietari del negozio, con la quale hanno provato a speronarli. Anche loro erano infatti stati avvertiti del furto in corso. Nonostante l'impatto, i ladri in qualche modo sono riusciti a svignarsela con entrambe le vetture, inseguiti dall'auto dei titolari per un breve tratto, prima di far perdere le proprie tracce. Sulla vicenda indagano ora le forze dell'ordine, che hanno anche acquisito le immagini del video che, nel frattempo, è diventato virale sui social network. L'automobile utilizzata dai ladri è stata trovata qualche ora dopo, in fiamme, nel rione Salicelle di Afragola.