Elezioni amministrative Napoli 2021
18 Ottobre 2021
19:27

Di Costanzo vince le elezioni a Volla, eletto sindaco con il 58% al ballottaggio: i risultati

Giuliano Di Costanzo è il nuovo sindaco di Volla, in provincia di Napoli. Il candidato 45enne, sostenuto dalle liste Pd, M5S e Freevolla si è imposto al ballottaggio con il 58,76% delle preferenze (pari a 4.997 voti), superando il concorrente Ivan Aprea, candidato civico appoggiato dalle liste Intesa per Volla, Siamo Volla e Terra e Vita, che si è fermato al 41,24%.
A cura di Pierluigi Frattasi
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni amministrative Napoli 2021

Giuliano Di Costanzo è il nuovo sindaco di Volla, in provincia di Napoli. Il candidato 45enne, sostenuto dalle liste Pd, M5S e Freevolla si è imposto al ballottaggio con il 58,76% delle preferenze (pari a 4.997 voti), superando il concorrente Ivan Aprea, candidato civico appoggiato dalle liste Intesa per Volla, Siamo Volla e Terra e Vita, che si è fermato al 41,24% (pari a 3.507 voti). “Grazie a tutti – ha commentato a caldo il neo-sindaco – Adesso cambiamo Volla”. A settembre, a chi gli faceva notare la giovane età aveva fatto notare: “Io invece mi definisco un uomo che ha intrapreso un lungo percorso di attivismo politico e che ama profondamente il suo territorio”.

Alla maggioranza di Giuliano Di Costanzo vanno 10 seggi (5 al Pd, 3 al M5S, 2 a Freevolla), più il sindaco. Quindi, in totale 11 seggi. All'opposizione di Ivan Aprea 4 seggi: (2 a Intesa per Volla e 2 a Siamo Volla), più il candidato sindaco, per un totale di 5 seggi. Eletto consigliere il candidato sindaco Christian De Luca, sostenuto da Potere al Popolo. I consiglieri totali eletti sono 17, tra tutti quelli che hanno superato la soglia di sbarramento del 3% dei voti validi. Al primo turno Aprea aveva ottenuto il 47,68%, mentre Di Costanzo si era fermato al 40,41% dei voti. Alla chiusura dei seggi l'affluenza è stata del 42,94% (primo turno 54,06%). Di Costanzo è riuscito così a ribaltare il risultato rispetto al primo turno dove aveva raccolto in percentuale meno preferenze rispetto all'altro avversario poi andato al ballottaggio, Ivan Aprea. A Volla si sono scontrati quindi un'alleanza tra i partiti di governo contro una coalizione di liste civiche e il risultato è stato favorevole alla prima.

402 contenuti su questa storia
Gaetano Manfredi, per Napoli una giunta di compromesso. E senza giovani
Gaetano Manfredi, per Napoli una giunta di compromesso. E senza giovani
Napoli, Manfredi presenta la nuova giunta: al lavoro subito su rifiuti, vigili e galleria chiusa
Napoli, Manfredi presenta la nuova giunta: al lavoro subito su rifiuti, vigili e galleria chiusa
I bambini intervistano i presidenti delle Municipalità: per loro spazi verdi e luoghi di aggregazione
I bambini intervistano i presidenti delle Municipalità: per loro spazi verdi e luoghi di aggregazione
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni