117 CONDIVISIONI
24 Maggio 2022
10:10

A Poggioreale trovati 175mila euro falsi in casa di due donne: banconote da 20 a 500 euro

Il denaro contraffatto è stato sequestrato dai carabinieri. Le due donne sono state portate al carcere di Pozzuoli.
A cura di Pierluigi Frattasi
117 CONDIVISIONI

Oltre 175mila euro di soldi falsi conservati a casa di due donne a Poggioreale. La scoperta fatta dai carabinieri che hanno trovato il denaro contraffatto nell'abitazione delle due signore che non hanno saputo spiegarne la provenienza. Migliaia di banconote fasulle, in tagli da 20, 50, 100 e 500 euro, copie quasi perfette e molto simili a quelle originali, che sarebbero potute finire sul mercato legale, ingannando, magari, ignari commercianti e clienti. Il sequestro è stato effettuato dai Carabinieri del nucleo operativo della Compagnia Stella. Si tratta di 175.750 mila euro contraffatti, per la precisione, di ottima fattura, secondo gli investigatori.

Un vero e proprio tesoro contraffatto, suddiviso in banconote di ogni taglio da 20 a 500 euro. La scoperta a Poggioreale, nell’abitazione di due donne, 51 anni la prima, 47 la seconda. Non hanno saputo spiegare per quale motivo avessero così tante banconote fasulle e sono finite in manette per spendita e introduzione nello stato di monete falsificate. Le due signore sono ora nel carcere di Pozzuoli, in attesa di giudizio. Quel denaro avrebbe potuto inondare, secondo gli investigatori, l’economia parallela, danneggiando chissà quanti commercianti.

Solo il 17 maggio scorso, i carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli e da quelli della compagnia di Napoli Stella, avevano scoperto due uomini di origine africana nella zona del Vasto a Napoli con varie banconote false, una banconota da 100 euro, cinque banconote da 50 euro e una banconota da 20 euro. Da una successiva perquisizione nella loro abitazione poi erano stati rinvenuti e sequestrati anche 20mila franchi congolesi falsi. All'inizio dell'anno, nel gennaio del 2021, sempre a Napoli due uomini, un 27enne romano e un 62enne della provincia partenopea, sono stati arrestati dalla Polizia di Stato per lo stesso reato, spendita di monete false.

117 CONDIVISIONI
Si indebita con gli usurai per pagare l'assicurazione dell'auto: costretto a restituire 82mila euro
Si indebita con gli usurai per pagare l'assicurazione dell'auto: costretto a restituire 82mila euro
Vietato fumare e fare barbecue in Campania fino a settembre:
Vietato fumare e fare barbecue in Campania fino a settembre: "Rischio incendi in boschi e campi"
Al cimitero di Fuorigrotta aumentano le tariffe: 1.200 euro per affittare una fossa dal 1 luglio
Al cimitero di Fuorigrotta aumentano le tariffe: 1.200 euro per affittare una fossa dal 1 luglio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni