Piazza del Plebiscito si trasforma per due settimane nel set per il film di Sergio Rubini su “I De Filippo”. Omaggio cinematografico ad Eduardo, Titina e Peppino del regista pugliese, con la produzione di Pepito Produzioni. Le riprese si svolgeranno dal 28 settembre prossimo al 12 ottobre. Circa due settimane durante le quali si ripercorreranno le vite dei tre grandi attori della commedia italiana, durante il periodo dell'ascesa della compagnia teatrale, dalla metà degli anni '20 all'inizio dei '30, subito dopo la morte di Eduardo Scarpetta, padre naturale dei De Filippo. Come location è stata scelta una parte di piazza del Plebiscito, meno frequentata dalle auto. Si tratta della zona a cavallo tra piazzetta Salazar, le rampe Paggeria e la piazza del Plebiscito vera e propria, che si trova a ridosso della Basilica di San Francesco di Paola, di fronte al Palazzo Reale, essendo quello destro occupato dal cantiere della metropolitana Linea 6.

I De Filippo, le riprese dal 28 settembre al 12 ottobre

I De Filippo è un film per il cinema prodotto dalla Pepito Produzioni per la regia di Sergio Rubini. Per il cast il regista pugliese ha annunciato di volersi avvalere di attori esordienti. I primi casting sono stati fatti a Roma alla fine dello scorso anno. La storia copre un arco narrativo che va dal 1925, quando muore Scarpetta, al Natale del 1931, anno della loro prima rappresentazione al Kursaal di Napoli, e racconta gli anni della formazione della compagnia teatrale, approfondendo i rapporti tra i tre fratelli. Le riprese adesso si spostano a Napoli. Il 3 settembre scorso si è svolta la riunione tecnica con gli uffici. Sul dispositivo di traffico per le riprese vigileranno gli agenti della Polizia Municipale.