480 CONDIVISIONI
Coronavirus
7 Luglio 2021
17:41

A Napoli vaccino Pfizer senza prenotazione per over 12, donne incinte e stranieri nei distretti Asl

Vaccinazione anti-Covid19 con Pfizer a chi non l’ha ancora fatta per over 12 anni senza prenotazione. Aperta anche a cittadini stranieri, europei ed extracomunitari in regola, studenti Erasmus e donne incinte. Da oggi, sono partite le somministrazioni delle prime dosi Pfizer nei Distretti Sanitari dell’Asl Napoli 1 Centro. Mentre sono disponibili i richiami per chi si vaccina presso il proprio distretto dopo 21 giorni.
A cura di Pierluigi Frattasi
480 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Vaccinazione anti-Covid19 con Pfizer a chi non l'ha ancora fatta per over 12 anni senza prenotazione. Aperta anche a cittadini stranieri, europei ed extracomunitari residenti e in regola con il permesso di soggiorno, studenti Erasmus e donne incinte. Da oggi, sono partite le somministrazioni delle prime dosi Pfizer nei Distretti Sanitari dell'Asl Napoli 1 Centro. Mentre sono disponibili i richiami per chi si vaccina presso il proprio distretto dopo 21 giorni dalla prima somministrazione di Pfizer. Non c'è bisogno di prenotazione, come detto, ci si può vaccinare anche senza mai essersi registrati in piattaforma. La registrazione sul portale Soresa sarà fatta poi al momento dal personale sanitario. Un'opportunità della quale oggi hanno approfittato anche cittadini che si erano registrati, ma che non erano stati ancora chiamati perché classificati come invalidi.

Vaccinazioni anche per stranieri europei ed extracomunitari

Questa mattina, l'Asl Napoli 1 ha provveduto a consegnare le dosi di vaccino Pfizer ai vari distretti sanitari del capoluogo partenopeo. Chi è arrivato presso i presidi ha potuto così mettersi in fila, senza aver necessariamente precedentemente prenotato, per fare la vaccinazione anti-Covid19. Anche cittadini stranieri, non solo europei, ma anche cinesi, cingalesi, ed africani, residenti in Italia, hanno potuto fare la vaccinazione. Così come le donne incinte e gli invalidi che finora non erano stati ancora chiamati. Intanto, per quanto riguarda i dati delle vaccinazioni in Campania aggiornati alle ore 17.00 di oggi, 7 luglio 2021, complessivamente sono stati vaccinati con la prima dose 3.402.258 cittadini. Di questi 1.970.767 hanno ricevuto la seconda dose. Le somministrazioni effettuate sono state, in totale, 5.373.025.

480 CONDIVISIONI
27058 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni