130 CONDIVISIONI
Frana a Casamicciola (Ischia)
28 Novembre 2022
15:04

A Casamicciola gara di solidarietà dopo la frana che ha distrutto via Celario

Partita la gara di solidarietà a Ischia dopo la frana di Casamicciola: volontari, cittadini e commercianti per i primi soccorsi agli sfollati.
A cura di Nico Falco
130 CONDIVISIONI
(La Presse)
(La Presse)
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Frana a Casamicciola (Ischia)

Cibo, attrezzi per spalare il fango, indumenti, camere d'albergo messe a disposizione degli sfollati: a Ischia è partita la gara di solidarietà dopo l'alluvione che ha travolto Casamicciola e in particolare via Celario, dove ancora si scava alla ricerca dei dispersi. Al momento le vittime accertate sono 8, si cercano ancora 4 dispersi; i feriti sono 4, di cui uno grave che è stato trasportato all'ospedale Cardarelli di Napoli. La Regione Campania ha stanziato 4 milioni di euro per i primi interventi.

Già dalle prime ore dopo la tragedia numerosi cittadini dell'isola, supportati da diverse associazioni di volontari, hanno raggiunto piazza Maio per portare acqua, cibo e attrezzi per aiutare nelle ricerche. Nelle ore successive alla tragedia sono stati almeno una decina gli alberghi che hanno dato la propria disponibilità ad accogliere gli sfollati, che nel frattempo sono arrivati a 260, e molti di questi oltre a fornire ospitalità si stanno occupando anche dei pasti; per le strutture non attrezzate sta provvedendo la Caritas ischitana, che sta ricevendo da ieri l'aiuto di alcuni grossisti di generi alimentari, sensibilizzati da Federalberghi Ischia, e prepara oltre 400 pasti al giorno.

La Caritas e altre associazioni stanno intendo gestendo la raccolta di indumenti per i residenti delle case travolte dall'ondata di fango che si è staccata dal monte Epomeo; gli abitanti dell'isola stanno donando giubbotti, pigiami e maglioni, ma per le prime necessità servono anche thermos e prodotti per l'igiene personale. Anche numerosi bar e ristoranti, insieme ai cittadini, stanno sostenendo soccorritori e sfollati fornendo loro bevande e pasti caldi.

130 CONDIVISIONI
185 contenuti su questa storia
Ischia, il commissario Legnini:
Ischia, il commissario Legnini: "Il territorio andava curato, non è stato fatto, ora abbiate fiducia"
60.841 di AntonioMusella
Il decreto sulla frana di Ischia approvato al Senato: cosa prevede il testo
Il decreto sulla frana di Ischia approvato al Senato: cosa prevede il testo
Tempesta di grandine a Ischia, neve alta 30 centimetri:
Tempesta di grandine a Ischia, neve alta 30 centimetri: "Mai vista tanta così"
Dipendente del supermercato muore schiacciato da cancello, tragedia a Vallo della Lucania
Dipendente del supermercato muore schiacciato da cancello, tragedia a Vallo della Lucania
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni