856 CONDIVISIONI

A 15 anni spara alla prof con una pistola a pallini e nasconde l’arma nello zaino di un compagno

Un 15enne ha sparato con una pistola a pallini contro la propria insegnante in classe: l’insegnante non ha sporto denuncia, ma il giovane rischia l’espulsione.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Giuseppe Cozzolino
856 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Ha sparato con una pistola a pallini contro la propria insegnante, poi ha nascosto nello zainetto di un amichetto l'arma, pensando forse di farla franca. Protagonista della vicenda un 15enne, che ha aperto il fuoco all'interno della classe, davanti agli altri compagni di classe. La vicenda è accaduta in un istituto superiore della provincia di Salerno: non ci sono stati feriti, sebbene l'insegnante sia stata raggiunta da uno dei "proiettili" di gomma sparati dal 15enne.

Tutto sarebbe accaduto in pochi attimi nella mattinata di venerdì 13 ottobre: il 15enne sarebbe entrato in classe e ha aperto il fuoco con la pistola, fortunatamente a pallini, contro una docente di sostegno che si occupa di uno studente disabile. Poi, per disfarsi dell'arma, l'ha nascosta all'interno dello zaino di un compagno. Subito informati i carabinieri della vicenda, che sono arrivati nel plesso scolastico: l'arma è stata sequestrata, mentre i genitori dell'amico del 15enne sono stati convocati a loro volta ma grazie alla ricostruzione del fatto, è stata esclusa ogni sua responsabilità.

Ignoti invece i motivi per i quali il giovane avrebbe fatto fuoco contro l'insegnante: non ci sarebbero video dell'accaduto ripresi da altri ragazzini. La professoressa, seppur raggiunta da un proiettile di gomma, al momento non ha presentato alcuna denuncia. L'istituto superiore però potrebbe prendere provvedimenti pesanti contro il 15enne dopo il fatto, accaduto di fronte ad una classe di suoi coetanei rimasti attoniti dalla vicenda: non è esclusa l'espulsione da scuola per motivi disciplinari, decisione che il Consiglio d'Istituto potrebbe decidere di adottare già nei prossimi giorni.

856 CONDIVISIONI
Tentano un furto in casa armati di coltelli e machete: hanno 15 e 17 anni, arrestati
Tentano un furto in casa armati di coltelli e machete: hanno 15 e 17 anni, arrestati
Si spara ancora nella 219 di Pomigliano: 7 bossoli di pistola a terra in viale Nilde Iotti
Si spara ancora nella 219 di Pomigliano: 7 bossoli di pistola a terra in viale Nilde Iotti
Ucciso in strada a 24 anni a colpi di pistola: agguato in centro a Torre Annunziata
Ucciso in strada a 24 anni a colpi di pistola: agguato in centro a Torre Annunziata
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni