20 Giugno 2021
11:46

A 15 anni guida l’auto del padre e si schianta contro un’altra vettura ferendo una donna

Prende l’auto del padre per fare un giro con gli amici, tutti minorenni come lui: ma incrociano i carabinieri e provano a scappare, schiantandosi contro un’altra auto con a bordo una famiglia composta da padre, madre e due bimbi di 1 e 3 anni. Denunciato un 15enne di Poggiomarino, nel Napoletano.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Voleva guidare a 15 anni e senza patente l'automobile del padre, con a bordo altri tre minorenni come lui: ma la corsa è durata poco, perché prima ha incrociato una pattuglia dei carabinieri e poi, nel tentativo di fuggire dalla stessa, si è schiantato contro un'altra vettura con a bordo un'intera famiglia, ferendo una donna che è finita ora in ospedale. A finire nei guai è stato un 15enne di Poggiomarino, nella parte orientale della provincia di Napoli: il giovane è stato riaffidato ai genitori ma è stato anche denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni.

La vicenda è accaduta su via Palma, in pieno centro di Poggiomarino: il 15enne si è messo a guidare l'auto del padre con a bordo altri tre coetanei, quando è incappato in una pattuglia dei carabinieri che, alla loro vista, si sono subito resi conto che si trattava di ragazzini, ed hanno imposto subito l'alt. Ma il quindicenne non si è fermato, ed anzi ha accelerato per scappare: ne è nato un inseguimento durato quattro chilometri fino a via Vasca Pianillo, nella vicina San Giuseppe Vesuviano: qui l'automobile si è schiantata contro un'altra automobile, dove a bordo c'erano marito, moglie e due bambini di uno e tre anni. Il violento tamponamento ha provocato un violento trauma cervicale nella donna che era nell'altra auto, tanto che è stata costretta ad essere portata in ospedale dal personale del 118 intervenuto sul posto. I carabinieri, raggiunti i quattro, li hanno identificati e poi, vista la minore età, riaffidati ai genitori: per quello alla guida però è scattata anche la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni e dovrà risponderne davanti al Tribunale dei Minori.

Auto vola sul marciapiedi e si schianta contro i negozi a Casoria
Auto vola sul marciapiedi e si schianta contro i negozi a Casoria
Scontro sulla Napoli-Caserta, Diego Piccolo muore a 33 anni prima delle nozze: ferite 3 bambine
Scontro sulla Napoli-Caserta, Diego Piccolo muore a 33 anni prima delle nozze: ferite 3 bambine
Auto si schianta contro una recinzione: morta una 19enne a Trentola Ducenta
Auto si schianta contro una recinzione: morta una 19enne a Trentola Ducenta
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni