137 CONDIVISIONI
4 Agosto 2022
8:08

Violentata in piazza da un ragazzo conosciuto sul web: arrestato un 21enne

Una ragazza di trent’anni sarebbe stata violentata da uno di 21 anni ad Adro, in provincia di Brescia. I due si erano conosciuti in rete.
A cura di Ilaria Quattrone
137 CONDIVISIONI
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Una conoscenza sul web che è culminata in un episodio gravissimo: una donna di trent'anni sarebbe stata vittima di una violenza sessuale. Lo stupro sarebbe avvenuto ad Adro, piccolo comune in provincia di Brescia, nella notte tra martedì 2 e mercoledì 3 agosto. La trentenne, originaria di Brescia, sarebbe stata trasferita in pronto soccorso mentre un ragazzo di 21 anni è finito in carcere.

La violenza avvenuta in piazza

È stata la ragazza a chiamare le forze dell'ordine: in base al racconto della vittima, la violenza sarebbe avvenuta in una via di Piazza Padre Costantino, a due passi dall'oratorio. I due, dopo alcuni messaggi, avevano deciso di incontrarsi di persona. Ai carabinieri, la trentenne ha fornito anche una descrizione del 21enne. Dopodiché è stata trasferita in ospedale per le cure del caso. Il ragazzo, cresciuto ad Adro, è stato rintracciato immediatamente.

Il 21enne arrestato dai carabinieri

Dagli accertamenti dei militari, è stato scoperto che avrebbe alcuni precedenti per furto. Quando è stato arrestato, il giovane si è detto innocente: ha dichiarato di aver trascorso la serata con la trentenne, ma di non averla violentata. In pronto soccorso, sarebbero però state trovate sulla ragazza lesioni compatibili con una violenza sessuale. Il 21enne è stato arrestato a casa e portato in carcere a Brescia.

Sul caso indaga la Procura di Brescia: su questa vicenda c'è però il riserbo massimo. Il giudice per le indagini preliminari nella giornata di oggi, giovedì 4 agosto, si pronuncerà sulla convalida dell'arresto: è infatti previsto proprio per oggi l'interrogatorio.

137 CONDIVISIONI
Si tuffa nel lago e non riemerge: il 21enne Ndome Diaga muore davanti alla famiglia e amici
Si tuffa nel lago e non riemerge: il 21enne Ndome Diaga muore davanti alla famiglia e amici
Avvicina e violenta una 16enne fuori da un locale, arrestato dai carabinieri
Avvicina e violenta una 16enne fuori da un locale, arrestato dai carabinieri
Provano a rapinarli, ma poi bloccano il fidanzato e violentano la ragazza: arrestati
Provano a rapinarli, ma poi bloccano il fidanzato e violentano la ragazza: arrestati
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni