20 Marzo 2023
9:00

Ubriaco parcheggia l’auto in mezzo alla strada e si addormenta: i passanti chiamano i soccorsi

Un uomo ubriaco era convinto di essere alla guida di un furgone e di essere in un parcheggio prima di addormentarsi in auto: era invece alla guida dell’auto di un amico e ha spento il motore in mezzo alla strada.
A cura di Giorgia Venturini

Un uomo, completamente ubriaco, è stato trovato privo di sensi e accasciato sul volante dell'auto di un amico che stava guidando. Aveva fermato la macchina in mezzo alla strada, pensando di essere in un parcheggio e di essere alla guida di un furgone. Una volta spento il motore si è addormentato sul volante. Ad allertare i carabinieri sono stati gli altri automobilisti e passanti, preoccupati che l'uomo avesse avuto un malore. Sul posto, l'auto era in via Fratelli Bandiera a Seregno, sono subito corsi i carabinieri e i paramedici del 118.

L'uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza

Militari e soccorritori hanno aperto l'auto e trovato l'uomo che dormiva con in mezzo alle gambe una bottiglia di birra. È stato subito svegliato e invitato a scendere dall'auto: l'uomo non riusciva a reggersi in piedi per il troppo alcol ingerito. Ai carabinieri della Compagnia di Seregno ha subito precisato che credeva di essere alla guida di un furgone e non nell'aiuto di un suo amico. L'uomo è stato identificato in un 38enne peruviano residente nel Torinese. Si è rifiutato di sottoporsi all’alcol test: per lui è scattata ugualmente una denuncia per guida in stato d’ebbrezza.

Massimo Boldi finisce con l'auto sui binari a Milano: alcuni passanti lo aiutano a uscire
Massimo Boldi finisce con l'auto sui binari a Milano: alcuni passanti lo aiutano a uscire
Motociclista si scontra con un'auto che sta uscendo da un parcheggio: morto 45enne
Motociclista si scontra con un'auto che sta uscendo da un parcheggio: morto 45enne
Ragazzo di 16 anni attraversa la strada in bici e viene investito da un bus: soccorso in codice rosso
Ragazzo di 16 anni attraversa la strada in bici e viene investito da un bus: soccorso in codice rosso
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni