11 Gennaio 2022
14:07

Trovato un cadavere sulla riva di un fiume: si indaga sulle cause della morte

È stato trovato lungo la riva di un fiume, il cadavere di un uomo di 56 anni: per il momento non è ancora chiara la dinamica della morte né la causa. Sul caso indagano i carabinieri di Bergamo.
A cura di Ilaria Quattrone
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

È stato trovato un cadavere lungo la riva del fiume che scorre a Villa d'Almè, comune in provincia di Bergamo. Per il momento, in base alle prime informazioni, il corpo apparterebbe a un uomo di 56 anni. Non si conosce nulla circa le generalità, né per il momento le cause del decesso. Sul caso indagano i carabinieri del comando di Bergamo: gli investigatori non escludono alcuna ipotesi.

Sul posto i carabinieri

In base a quanto riportato dall'Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia (Areu), l'allarme è stato datto alle 11.56: in via Angelo Gotti è stato segnalato – forse da un passante – la presenza di una persona lungo la riva del fiume. Gli operatori sanitari sono intervenuti in codice rosso a bordo di un'auto medica e un'ambulanza. Quando sono arrivati, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Non è chiaro se si sia trattato di un gesto estremo o ci sia una responsabilità terza. Saranno i carabinieri, dopo aver svolto tutti i rilievi, a chiarire la dinamica.

Ieri a Palazzolo, trovato cadavere di un 49enne

Ieri mattina, poco dopo le otto, è stato trovato un altro cadavere in un fiume: il corpo è stato trovato a Palazzolo sull'Oglio, in provincia di Brescia. Appartiene a Fabio Caari, un uomo di 49 anni. I medici e i paramedici ne hanno immediatamente dichiarato il decesso. Anche in questo caso gli investigatori stanno cercando di capire cosa sia potuto successo. Solo alcune settimane fa, il figlio del 49enne era stato ferito in un agguato a mano armata. Per questo motivo, non è esclusa alcuna pista: bisognerà attendere gli esami sul corpo per capire le cause della morte.

Trovato un cadavere nelle acque del fiume Brembo: indagini in corso
Trovato un cadavere nelle acque del fiume Brembo: indagini in corso
Trovato senza vita Ahmed Joudier, il cadavere del 15enne ripescato nel fiume Brenta a Padova
Trovato senza vita Ahmed Joudier, il cadavere del 15enne ripescato nel fiume Brenta a Padova
202 di Videonews
Trovato morto in casa dopo otto mesi: risalire alle cause del decesso è quasi impossibile
Trovato morto in casa dopo otto mesi: risalire alle cause del decesso è quasi impossibile
Tornano operativi i siti di Linate e Malpensa dopo l'attacco hacker russo: cosa è successo
Tornano operativi i siti di Linate e Malpensa dopo l'attacco hacker russo: cosa è successo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni