Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Erano da poco passate le 17.30 quando l'Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia ha ricevuto la chiamata di soccorso a seguito del grave incidente stradale registrato lungo l'autostrada A58 nel tratto tra Pozzuolo e Gessate, in provincia di Milano. Il centralino del 118 ha inviato sul posto due ambulanze e un'automedica in codice rosso mentre venivano allertati anche l'Ats e i vigili del fuoco.

Incidente in autostrada, morto un ragazzo di 29 anni

Al loro arrivo, le equipe mediche del personale di primo soccorso hanno trovato un ragazzo di 29 anni senza vita e altri due uomini di 32 e 34 con diverse ferite. Purtroppo per il primo non c'è stato nulla da fare, nonostante gli sforzi del medico di rianimarlo. Gli altri due, invece, hanno riportato diversi traumi ma le loro condizioni di salute non sarebbero mai state giudicate critiche. Uno di loro è stato portato in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale San Raffaele. Sul luogo dell'incidente sono arrivati anche gli agenti della polizia stradale che, grazie all'aiuto dei vigili del fuoco, hanno messo in sicurezza l'area prima di procedere con l'effettuazione di tutti i rilievi del caso.

Non ancora chiara la dinamica dello schianto

Al momento non è ancora nota la dinamica dell'incidente, né le cause che abbiano portato i due veicoli su cui viaggiavano i tre ragazzi a scontrarsi. Secondo quanto riportato da Milanotoday, potrebbero essere implicati anche mezzi pesanti. Saranno le testimonianze e le eventuali immagini registrate dalle videocamere di sorveglianza a ricostruire l'accaduto. Traffico in tilt per diverse ore lungo il tratto autostradale a causa del sinistro.