Milano Design Week 2021
2 Settembre 2021
12:50

Torna il Salone del Mobile 2021: tutte le novità e gli appuntamenti dal 5 settembre a Milano

Il Salone del Mobile.Milano e la settimana del design più attesa al mondo stanno per iniziare, dopo più di un anno di assenza a causa della pandemia. Sarà un’edizione speciale quella del Salone del Mobile.Milano 2021, già dal nuovo titolo “Supersalone”, simbolo della ripartenza e del rilancio degli eventi in città sotto il segno del design e della creatività. Saranno tante le partecipazioni e le novità nel ricco calendario di appuntamenti dal 5 al 10 settembre in Fiera Milano Rho e anche in città.
A cura di Clara Salzano
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Milano Design Week 2021

Tutto pronto per la settimana del design milanese, dopo più di un anno di assenza a causa della pandemia. Sarà un’edizione speciale quella del Salone del Mobile.Milano, simbolo della ripartenza e del rilancio degli eventi in città sotto il segno del design e della creatività. Mentre la città vive la serie di mostre ed eventi, happening e presentazioni satellite del Fuorisalone, dal 4 al 10 settembre 2021, distribuiti in diverse zone della città, il Salone del Mobile.Milano, nel nuovo concept denominato ‘Supersalone', andrà in scena a Rho Fiera, dal 5 al 10 settembre 2021. Tante le partecipazioni ma anche molte le novità di quest'anno. Innanzitutto l'evento speciale avrà un curatore d'eccezione, l'Arch. Stefano Boeri, e una giovane Presidentessa del Salone del Mobile.Milano, la neoeletta Maria Porro, che collaboreranno alla perfetta riuscita del primo grande evento fieristico italiano dopo l’esplosione della pandemia. Grande attenzione inoltre è dedicata alla sostenibilità e circolarità del Salone del Mobile.Milano: infatti tutti i materiali e le componenti dell’allestimento potranno essere smontati e riutilizzati.

Supersalone: nuovo nome, logo e un nuovo format

Si chiamerà “supersalone” ed è l'evento Speciale targato Salone del Mobile.Milano che si svolgerà dal 5 al 10 settembre 2021. Con il nuovo nome, logo e un nuovo format, insieme al curatore Stefano Boeri e cinque co-progettisti, l'evento in programma a Fiera Milano Rho è pronto a partire, riaffermando la centralità di Milano e del Salone del Mobile.Milano nel panorama internazionale del design, dopo più di un anno di chiusure e blocco degli eventi. Il nuovo format prevede la realizzazione di una grande biblioteca del design, da poter consultare anche online, che celebrerà la cura per gli spazi dell’abitare contemporaneo e la cui scenografia valorizzerà e armonizzerà le novità e le creazioni messe a catalogo negli ultimi 18 mesi dalle aziende con i loro prodotti storici. L’allestimento in Fiera è integrato da aree e percorsi tematici: arene per ospitare un programma speciale di incontri e talk con i protagonisti del panorama culturale e creativo contemporaneo.

Sono oltre 423 brand di ogni categoria merceologica, distribuiti in quattro padiglioni, che hanno risposto con convinzione all’appello del Salone del Mobile.Milano e del curatore Stefano Boeri, convinti che il “supersalone” possa diventare simbolo di un nuovo Rinascimento: “Il “supersalone” sarà il primo grande evento fieristico italiano dopo l’esplosione della pandemia. Super perché imperdibile. Imperdibile perché vedrà per la prima volta insieme i grandi brand del design, i giovani makers, le scuole internazionali, le grandi icone del design, i più grandi chef italiani e molti protagonisti della scena dell’arte e dell’architettura. Imperdibile perché tutti potranno confrontare – vedendoli dal vivo – i migliori prodotti delle migliori aziende e comprarli o prenotarli dalla piattaforma web del Salone del Mobile. Imperdibile perché tutti gli allestimenti sono stati progettati per essere riusati o riciclati. Imperdibile perché in un momento difficile della nostra storia, abbiamo raccolto il coraggio, la passione e la generosità della parte migliore dell’imprenditoria e della creatività italiana. “supersalone” è la risposta solare di una SuperItalia alla lunga notte della pandemia”, afferma l’architetto Stefano Boeri, curatore dell’evento.

Accesso con green pass e il costo del biglietto

"L'accesso al quartiere fieristico sarà consentito esclusivamente con l’esibizione del “Green Pass” o “EU Digital COVID Certificate” che comprova una delle seguenti condizioni.", comunicano gli organizzatori dell'evento. Si aprirà dunque nel segno della sicurezza quest'evento speciale 2021 del Salone del Mobile.Milano. L'evento è aperto agli operatori di settore e al pubblico pagante (15 euro, solo online) che per la prima volta potrà accedere agli spazi dell'evento per tutta la durata del suo svolgimento, dal 5 al 10 settembre. I visitatori all’ingresso Porta Est della Fiera saranno accolti in una zona verde con gli alberi utilizzati grazie al progetto Forestami, che verranno poi messi a dimora nell’area metropolitana milanese.

Non solo Fiera Milano Rho: tutti i luoghi del Salone

A settembre Triennale Milano sarà l’hub in città del supersalone, l’evento speciale del Salone del Mobile.Milano, con, oltre alle retrospettive dedicate a Enzo Mari e a Vico Magistretti e alla mostra Les Citoyens, tre nuove mostre a ingresso libero, che apriranno al pubblico il 4 settembre: il Salone / la Città (4 – 12 settembre), un'esposizione spettacolare che si svilupperà a partire dagli archivi di Triennale Milano e del Salone del Mobile.Milano e che presenta le produzioni culturali più significative realizzate dal Salone del Mobile.Milano in città, dal 1961 ad oggi; il Museo del Design Italiano, rinnovato a luglio, è stato arricchito da un ricco apparato di testi e approfondimenti su poetica e contesto in cui le opere sono state progettate; Carlo Mollino. Allusioni Iperformali (4 settembre – 7 novembre), a cura di Marco Sammicheli, Direttore del Museo del Design Italiano di Triennale Milano, presenta gli arredi di Casa Albonico a Torino realizzati tra il 1944 e il 1946.

Nella settimana dal 4 al 10 Settembre, in occasione del Supersalone 2021 e della Milano Design Week, ADI Design Museum attiva i suoi spazi rendendosi attore protagonista della città di Milano. Oltre alla già presente offerta di mostre temporanee e Collezione Permanente del Compasso d’Oro inaugurate con l’apertura dello scorso maggio, il museo ha previsto un ricco palinsesto di mostre temporanee, installazioni ed eventi culturali per la Design Week: Take Your Seat, la mostra distribuita nei quattro padiglioni del Supersalone a Rho Fiera, prevede una sezione “extra” all’interno dell’ADI Design Museum, "The fifth quarter / Il quinto quarto" conclusione, o inizio, ideale del percorso; SuperSuperfici – the spirit of Memphis (reloaded) è la mostra a cura di Abet Laminati e dei suoi design curator Giulio Iacchetti e Matteo Ragni che celebrano con un progetto di ricerca collettivo i quarant’anni di Memphis. Inoltre ADI Design Museum apre la Design Week con Blue Note Milano, lo storico locale jazz milanese, che si trasferirà per una sera in Piazza Compasso d’Oro 1 (ingresso da Via Ceresio, 7), per un concerto di inaugurazione della settimana del design milanese che darà infatti vita a un originale dialogo tra musica e design.

Golgotha chair Gaetano Pesce for Bracciodiferro …torico Cassina
Golgotha chair Gaetano Pesce for Bracciodiferro …torico Cassina
25 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni