1.908 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Si schiantano con lo scooter contro un cartello stradale a Milano: muoiono un 40enne e una 31enne

Un uomo e una donna sono morti dopo essersi schiantati con il motorino nella periferia di Milano. L’incidente è avvenuto nella serata del 10 giugno e non ci sarebbero altre vetture coinvolte.
A cura di Enrico Spaccini
1.908 CONDIVISIONI
Incidente in moto (Immagine di repertorio)
Incidente in moto (Immagine di repertorio)

Un 40enne e una 31enne sono deceduti nella serata di ieri, lunedì 10 giugno, in seguito a un incidente stradale avvenuto nella periferia ovest di Milano. Stando a quanto ricostruito, i due stavano viaggiando in sella a uno scooter quando, forse a causa di una distrazione o dell'elevata velocità, il motorino si è schiantato contro un segnale posto sullo spartitraffico di via Novara, all'altezza dell'incrocio con via Lucio Cornelio Silla. Sul posto sono arrivati quattro mezzi del 118 in codice rosso e i sanitari hanno trasportato l'uomo e la donna in ospedale. Nonostante l'intervento d'urgenza dei soccorritori, i due sono deceduti poco dopo il ricovero.

L'incidente è avvenuto intorno alle 22 del 10 giugno. La coppia si trovava in sella a uno scooter Kymco 125 quando si è schiantata contro un segnale stradale. I due erano arrivati ormai all'altezza dell'incrocio con via Lucio Cornelio Silla, nel quartiere Figino della periferia milanese, quando chi si trovava alla guida del motorino ne ha perso il controllo.

La polizia locale ha eseguito i rilievi del caso e sta indagando per ricostruire la dinamica dell'incidente. Stando a quanto appreso finora, non ci sarebbero altre vetture coinvolte, per questo motivo si pensa che la causa dello schianto sia da attribuire a un momento di distrazione o alla velocità. Le telecamere di sorveglianza piazzate in zona potrebbero fornire elementi utili per le indagini.

Quando le due ambulanze e le due automediche sono arrivate sul posto, le condizioni dei feriti erano gravissime. Dopo aver impattato contro il segnale stradale, sarebbero finito contro il palo di un semaforo. Dopo le prime cure sul posto, i sanitari hanno trasportato il 40enne al pronto soccorso dell'ospedale San Carlo e la 31enne a quello del San Raffaele. Poche ore dopo il loro ricovero, sono deceduti.

1.908 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views