11 Maggio 2022
7:22

Scoppia un incendio in un appartamento a Milano: trovato un corpo carbonizzato

Un corpo carbonizzato è stato trovato dai vigili del fuoco in un appartamento di via Giovio a Milano nella serata di ieri. Qui poco prima era scoppiato un incendio per cause ancora sconosciute.
A cura di Giorgia Venturini

Drammatica scoperta nella serata di ieri in un appartamento di via Giovio a Milano. Dalle primissime informazioni riportate dal Corriere della Sera, un incendio è scoppiata in uno stabile Aler nella serata di ieri martedì 10 maggio. Allertati immediatamente i vigili del fuoco e le forze dell'ordine: una volta fatta irruzione nell'appartamento i pompieri hanno trovato il corpo carbonizzato di una persona. Si tratta di una donna anziana di cui per ora però non si conoscono le generalità. Saranno gli accertamenti del caso a svelare tutti i misteri. Primo tra tutti cosa sia successo nell'appartamento prima che le fiamme avvolgessero tutto. Al momento non si esclude nessuna pista investigativa.

Morto un imprenditore nell'incendio scoppiata in centro a Milano

Solo poche settimane fa è morto Tomaso Renoldi Bracco, l'imprenditore cinquantenne rimasto ferito nell'incendio dello scorso 11 marzo in via della Spiga a Milano. Bracco era stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva all'ospedale Niguarda per intossicazione da fumo ed ustioni: già all'arrivo dei soccorsi le sue condizioni erano apparse fin da subito gravi. Poi il ricovero in ospedale e il decesso 48 ore dopo. I fatti risalgono allo scorso 11 marzo quando al civico 36 in via della Spiga, nel cuore del cosiddetto Quadrilatero della Moda di Milano, si era sprigionato un violento incendio che, partendo da uno degli appartamenti, in poco tempo le fiamme avevano raggiunto anche i piani superiori. Vigili del fuoco e forze dell'ordine sono ancora al lavoro per cercare di capire nel dettaglio quanto accaduto. Non risultavano altri feriti.

Trovato in Romania il corpo carbonizzato di Mauro Donato Gadda, imprenditore di Busto Garolfo
Trovato in Romania il corpo carbonizzato di Mauro Donato Gadda, imprenditore di Busto Garolfo
Prende fuoco il materasso in un appartamento a Milano: quattro persone intossicate
Prende fuoco il materasso in un appartamento a Milano: quattro persone intossicate
Carlo Sainaghi, il pensionato morto in casa: il suo corpo trovato dopo un mese
Carlo Sainaghi, il pensionato morto in casa: il suo corpo trovato dopo un mese
Sedicenne accoltellato nel quartiere Santa Giulia, ha un polmone perforato: fermato l’aggressore
Sedicenne accoltellato nel quartiere Santa Giulia, ha un polmone perforato: fermato l’aggressore
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni