2 Dicembre 2021
17:00

Sciopero 3 dicembre 2021 a Milano e in Lombardia, gli orari Atm e Trenord per treni, metro e bus

Sciopero dei trasporti venerdì 3 dicembre 2021 a Milano e in Lombardia per protestare contro l’obbligo di green pass sui luoghi di lavoro. A rischio treni, autobus, tram e metro. In città disagi previsti tra le 18 e le 22.
A cura di Redazione Milano

Venerdì 3 dicembre 2021 è in programma a Milano e in Lombardia uno sciopero dei trasporti che potrà creare disagi a quanti utilizzano i mezzi pubblici. L'agitazione, proclamata delle organizzazioni sindacali Ugl Autoferro e Ugl Ferrovieri per protestare contro l'obbligo di green pass sui luoghi di lavoro, a Milano durerà quattro ore, dalle 18 alle 22: sono a rischio autobus, tram e corse della metropolitana. In tutta la Lombardia inoltre dalle 9.01 alle 17 saranno a rischio, sempre per lo sciopero, tutti i treni regionali Trenord, quelli suburbani (del passante ferroviario), i treni a lunga percorrenza e il Malpensa express.

Sciopero Atm 3 dicembre a Milano, gli orari di metro e bus

Lo sciopero dei trasporti a Milano, come comunicato dall'azienda dei trasporti regionali Atm, è in programma dalle 18 alle 22 di venerdì 3 dicembre 2021. Non sono dunque interessate le fasce di garanzia del mattino prima delle 9 né quella del primo pomeriggio. Tra le 18 e le 22 potranno esserci disagi, ritardi e cancellazioni delle corse di tram, metro e autobus. Interessati dallo sciopero anche gli autobus della società Autoguidovie che collegano Milano con l'hinterland e altre province. Sempre nella fascia oraria compresa tra le 18 e le 22 potranno subire ritardi o cancellazioni le corse delle seguenti linee:

  • 201
  • 220
  • 222
  • 230
  • 328
  • 423
  • 431
  • 433
  • Smart Bus

Saranno invece garantite le corse in partenza dai capolinea dall’inizio del servizio fino alle 18.

Sciopero dei treni a Milano e in Lombardia, le fasce garantite da Trenord

Per quanto riguarda il servizio ferroviario, Trenord ha informato che lo sciopero di venerdì 3 dicembre è in programma dalle 9.01 alle 17. In questa fascia oraria e anche al termine dell'agitazione saranno possibili ripercussioni – ritardi, cancellazioni e modifiche del percorso – per tutti i treni regionali, del servizio Suburbano e di lunga percorrenza e del servizio aeroportuale Malpensa Express. Non sono interessate dallo sciopero le fasce orarie di garanzia. Sono inoltre garantiti e arriveranno a destinazione tutti i treni in partenza entro le 9.01 e con arrivo previsto da orario ufficiale entro le 10.

In caso di cancellazione dei soli treni del servizio aeroportuale Malpensa Express, saranno istituiti degli autobus sostitutivi. Sono previsti collegamenti bus diretti, quindi senza fermate intermedie, tra la stazione di Milano Cadorna (con partenza da via Paleocapa 1) e l'aeroporto di Malpensa e bus diretti tra Stabio e l'aeroporto di Malpensa per garantire il collegamento aereoportuale S50 "Malpensa Aeroporto – Stabio".

Sciopero mezzi Atm a Milano venerdì 16 settembre, a rischio bus, metro e tram: gli orari
Sciopero mezzi Atm a Milano venerdì 16 settembre, a rischio bus, metro e tram: gli orari
Sciopero dei trasporti a Milano: oggi metro chiuse fino alle 15 e bus Atm cancellati
Sciopero dei trasporti a Milano: oggi metro chiuse fino alle 15 e bus Atm cancellati
Sciopero dei mezzi pubblici a Milano venerdì 16 settembre: gli autisti Atm protestano contro le aggressioni
Sciopero dei mezzi pubblici a Milano venerdì 16 settembre: gli autisti Atm protestano contro le aggressioni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni