(Immagine di repertorio)
in foto: (Immagine di repertorio)

Grave incidente stradale nella serata di ieri, domenica 25 ottobre, a Saronno, in provincia di Varese. Un ragazzino di 15 anni è stato travolto da un'auto mentre era in sella alla sua bici. L'incidente, stando a quanto riportato dall'Azienda regionale emergenza urgenza, è avvenuto attorno alle 18.30 lungo la strada provinciale Sp31 che collega Saronno a Rovello Porro. Non è chiara la dinamica: il giovane sarebbe stato sbalzato dalla bici a causa dell'urto contro una vettura, finendo per terra. L'impatto e la successiva caduta sono state molto violente e purtroppo l'adolescente ha riportato gravi traumi.

Sul posto sono intervenute due ambulanze in codice rosso: a causa della gravità delle condizioni del ragazzo è stato però richiesto anche l'intervento dell'elisoccorso, decollato dall'ospedale di Como. Il ragazzino è stato caricato sul mezzo aereo dai soccorritori del 118 e trasportato d'urgenza all'ospedale di Circolo di Varese, dove è ricoverato in codice rosso, in gravi condizioni. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Saronno che hanno effettuato i rilievi del caso utili a ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Spetterà ai militari dell'Arma adesso accertare eventuali responsabilità da parte del conducente dell'auto.

A Oggiono un altro grave incidente

Quello di ieri è stato l'ennesimo grave incidente avvenuto nel weekend sulle strade lombarde. A Oggiono un'altra giovane di 24 anni è rimasta gravemente ferita dopo che la sua auto è andata a sbattere contro un guard rail. La barriera metallica ha trapassato l'abitacolo ma fortunatamente ha solo sfiorato la ragazza, che comunque ha riportato gravi traumi ed è stata trasportata d'urgenza in ospedale.