12 Luglio 2022
9:45

Salgono a 16 i casi di legionella in Lombardia: iniziano gli accertamenti casa per casa

Sono arrivati a sedici i casi di legionella nella Valle Seriana: molti sono ricoverati, ma nessuno è in pericolo di vita. Sono iniziati gli accertamenti casa per casa.
A cura di Ilaria Quattrone

Sono saliti a sedici i casi di legionella in Val Seriana, territorio in provincia di Bergamo. In base alle informazioni pervenute fino a questo momento ci sono dieci casi a Clusone, tre a Rovetta mentre gli altri si trovano a Fino del Monte, Gazzaniga e Onore. I pazienti a cui è stata diagnosticata l'infezione sono soprattutto uomini, hanno un'età superiore ai cinquant'anni e alcuni sarebbero stati anche ricoverati in ospedale.

Nessuno è in pericolo di vita

Nessuno di loro, fortunatamente, sarebbe in gravi condizioni o in pericolo di vita. In base a quanto ha specificato il Comune di Clusone, ognuno di loro è domiciliato in abitazioni diverse. Per questo motivo, l'Azienda territoriale della salute sta eseguendo degli accertamenti casa per casa. In particolare modo, sta censendo gli impianti di condizionamento che si trovano negli esercizi pubblici per "individuare un vettore comune".

Prelevati campioni casa per casa

Sono stati anche prelevati dei campioni nei bagni, nelle docce e nei rubinetti delle abitazioni. Attualmente non ci sono riscontri: "Siamo in attesa dei risultati. Non ci sono limiti alla vita ordinaria", specificano dal Comune di Rovetta. L'acqua infatti potrà, per ora essere utilizzata, con tranquillità.

Come si trasmette la legionella

La legionellosi non si trasmette da persona a persona: è presente negli ambienti acquatici naturali e artificiali. Sono presenti per esempio nelle acque sorgive, termali, fiumi, laghi e poi raggiungono le condotte cittadine e gli impianti idrici. Nel 2018 la legionella aveva colpito la Bassa Bresciana provocando un migliaio di contagi e una decina di morti.

Gli amici di Lorenzo, il 48enne trovato morto in casa sua:
Gli amici di Lorenzo, il 48enne trovato morto in casa sua: "Ci mancheranno tantissimo le tue risate"
Covid in Lombardia, 2.733 casi e 10 decessi: il bollettino del 7 settembre
Covid in Lombardia, 2.733 casi e 10 decessi: il bollettino del 7 settembre
Covid in Lombardia, 738 casi e 4 decessi: il bollettino del 5 settembre
Covid in Lombardia, 738 casi e 4 decessi: il bollettino del 5 settembre
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni