159 CONDIVISIONI
10 Settembre 2022
10:38

Rapinano un bar e lanciano bottiglie di vetro contro i carabinieri, arrestati

Due uomini di 37 e 23 anni sono stati arrestati dai carabinieri di Desio dopo aver compiuto un furto in un bar tabacchi del centro città.
A cura di Filippo M. Capra
159 CONDIVISIONI

Due uomini di 37 e 23 anni sono stati arrestati dai carabinieri di Desio dopo aver compiuto un furto in un bar tabacchi del centro città. I due, entrambi senza fissa dimora, erano riusciti a sottrarre un registratore di cassa, alcune stecche di sigarette e diverse bottiglie prima di tentare di darsi alla fuga.

Rapinano un bar e aggrediscono i carabinieri

I militari sono intervenuti in tempo per evitare che si perdessero le tracce dei malviventi anche se l'arresto non è stato dei più semplici. I due sono accusati di rapina impropria, resistenza con violenza a pubblico ufficiale e danneggiamento.Secondo quanto riportato da Mbnews, tutto è successo nella notte tra ieri e oggi. Una chiamata al 112 ha allertato i carabinieri di Desio, informati di un furto in corso in un bar di Lissone. I malviventi erano riusciti a entrare all'interno dell'attività usando una pietra per mandare in frantumi il vetro. Nel frattempo i militari sono arrivati sul posto notando i due uomini che portavano via a mano il registratore di cassa e alcune bottiglie.

Un militare finisce al pronto soccorso

Vedendo la pattuglia, la coppia di ladri ha cercato di fuggire verso la zona boschiva. Per rallentare la rincorsa dei militari, hanno cominciato a scagliare bottiglie di vetro in direzione dei carabinieri, colpendone uno che, nonostante la lesione, è riuscito a raggiungerli e bloccarli. Identificati, sono stati ammanettati e trasferiti in caserma a Desio. Dopodiché i due malviventi sono stati portati al carcere di Monza su disposizione della Procura. Il militare colpito dalla bottiglia è stato ricoverato al pronto soccorso e dimesso in mattinata con una prognosi di pochi giorni.

159 CONDIVISIONI
"Mi hanno accoltellato": arriva al bar sanguinante, ma le telecamere svelano un'altra verità
Litiga con il marito e si vendica dicendo ai carabinieri dove nasconde la droga
Litiga con il marito e si vendica dicendo ai carabinieri dove nasconde la droga
Furto in un bar di Striano: il proprietario denuncia e pubblica il video sui social
Furto in un bar di Striano: il proprietario denuncia e pubblica il video sui social
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni