171 CONDIVISIONI
10 Luglio 2022
16:52

Ragazzo di 15 anni si tuffa nel lago e ha un malore: è morto dopo giorni in ospedale

Un ragazzo di 15 anni è morto dopo tre giorni in ospedale: qui è arrivato in codice rosso dopo essersi sentito male durante un bagno con gli amici nel lago Maggiore.
A cura di Giorgia Venturini
171 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Non ce l'ha fatta il ragazzo di 15 anni ricoverato in ospedale dopo essersi sentito male dopo un tuffo nel lago Maggiore con gli amici. Purtroppo dopo giorni in terapia intensiva il suo cuore ha smesso di battere. In questi giorni gli investigatori hanno cercato di ricostruire quanto accaduto: lo scorso mercoledì il 15enne si era tuffato nel lago Maggiore alla spiaggia di Arolo, nel comune varesino di Leggiuno, in provincia di Varese. Pochi secondi dopo però che stava facendo il bagno con gli amici si è sentito male.

Il giovane trovato in arresto cardiaco

Subito a soccorrerlo sono stati gli amici che lo hanno portato a riva e chiamato immediatamente il 118. Una volta sul posto medici e paramedici lo hanno trovato già in arresto cardiaco: prima alcuni bagnanti hanno quindi iniziato con le manovre di primo intervento. I medici hanno provato a rianimarlo sul posto poi il 15enne è stato trasportato con la massima urgenza in elicottero all'ospedale di Varese. Per giorni è stato ricoverato in terapia intensiva. Fino a ieri sabato 9 luglio quando i medici non hanno potuto far altro che accertare il decesso.

Grave un ragazzo di 15 anni sul lago di Garda

Solo alcuni giorni prima un altro ragazzo sempre di 15 anni era in gravi condizioni dopo essere finito nelle acque del Lago di Garda: il 15enne si è tuffato dalla celebre "Madonnina", conosciuto per essere anche uno dei posti più pericolosi, ha sbattuto contro degli scogli finendo poi in acqua. Subito altri amici e passanti hanno dato l'allarme: un elicottero lo ha poi trasferito all'ospedale Santa Chiara di Trento. Il ragazzo ha riportato diverse ferite lacero contuse multiple, ma è rimasto sempre cosciente e non è mai stato in pericolo di vita.

171 CONDIVISIONI
Chi era Filippo Gilberti, il 14enne morto in campo nel giorno del suo compleanno
Chi era Filippo Gilberti, il 14enne morto in campo nel giorno del suo compleanno
Ciclista travolto e ucciso da un'auto: è morto poco dopo l'arrivo in ospedale
Ciclista travolto e ucciso da un'auto: è morto poco dopo l'arrivo in ospedale
Francesco, morto a 12 anni dopo un ricovero in ospedale:
Francesco, morto a 12 anni dopo un ricovero in ospedale: "Una Tac immediata lo avrebbe salvato"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni