255 CONDIVISIONI
8 Giugno 2022
17:54

Ragazza appena maggiorenne investita davanti a un liceo di Codogno, è in gravissime condizioni

Una ragazza di 19 anni è stata investita da un 17enne in moto. Si trovava in viale papa Giovanni XXIII, davanti al liceo “Novello” di Codogno. Ricoverata al San Matteo di Pavia in codice rosso per un trauma cranico.
A cura di Enrico Spaccini
255 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un altro incidente davanti a un liceo della provincia di Lodi. A poche ore dalla morte di Oriana Fregoni, colpita da un'auto a pochi passi dall'istituto "Gandini" e morta poche ore dopo, è stata investita un'altra ragazza. Si trovava lungo il viale papa Giovanni XXIII quando la 19enne è stata travolta da una moto, davanti al liceo "Novello" di Codogno. Alla guida, un ragazzo di 17 anni. È accaduto intorno alle 10 e 45 dell'ultimo giorno di scuola, mercoledì 8 giugno. Intervenuti i soccorsi, il motociclista è stato medicato sul posto. La 19enne, invece, è stata portata in codice rosso all'ospedale San Matteo di Pavia con un trauma cranico.

Il 13enne in bicicletta investito da un'auto

A Sant'Angelo Lodigiano invece, sempre in provincia di Lodi, a essere stato investito è stato un ragazzo di 13 anni. Stava percorrendo in sella alla sua bicicletta via Statuto, quella che termina al ponte sul fiume Lambro meridionale. Un'auto lo ha colpito, scaraventandolo a tre metri di distanza. Anche in questo caso, è stato necessario l'intervento dell'elisoccorso che lo ha trasportato, in codice giallo, fino all'ospedale papa Giovanni di Bergamo.

Oriana Fregoni, la 14enne investita e uccisa prima della festa di fine anno

Episodi avvenuti a poche ore dopo la morte di Oriana Fregoni. La ragazza di 14 anni che è stata travolta da un'auto nella serata del 7 giugno a pochi passi dal suo liceo, il "Gandini" di Lodi. Le sue condizioni sono apparse subito disperate. Ha perso conoscenza appena dopo l'impatto e dopo due tentativi di rianimazione è stata portata all'ospedale con urgenza. Come ha raccontato la preside Giusy Moroni a Fanpage.it, l'istituto si stava preparando per la festa di fine anno. Compresa la gravità della situazione, è stato sospeso tutto. Anche la tradizionale partita di pallavolo dell'ultimi giorno, studenti contro professori.

255 CONDIVISIONI
Oltrepassa le barriere in metallo e viene investito da un pullman in circonvallazione, è gravissimo
Oltrepassa le barriere in metallo e viene investito da un pullman in circonvallazione, è gravissimo
Gli si incastrano le mani in una pressa, operaio 18enne appena contrattualizzato in gravi condizioni
Gli si incastrano le mani in una pressa, operaio 18enne appena contrattualizzato in gravi condizioni
Pensionato investito mentre attraversa sulle strisce, è gravissimo
Pensionato investito mentre attraversa sulle strisce, è gravissimo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni