242 CONDIVISIONI
23 Settembre 2022
14:34

Preso a calci in faccia: ragazzo di 23 anni è in fin di vita

Un ragazzo di 23 anni è stato preso a calci in faccia tanto da ridurlo in fin di vita: il giovane è ricoverato all’ospedale di Bergamo.
A cura di Ilaria Quattrone
242 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Ha soli 23 anni, il ragazzo pestato a sangue e la cui vita è appesa a un filo. Di lui, al momento, si conoscono solo le iniziali: F.F., due lettere dietro le quali c'è la disperazione della famiglia e di tutti i suoi amici. La speranza è solo una: che il loro caro ragazzo, originario di Caravaggio (Bergamo), si risvegli ali più presto.

Potrebbe trattarsi di un regolamento di conti

Nessuno sa chi possa averlo ridotto così e soprattutto non se ne conosce il motivo. In base alle prime informazioni, sembrerebbe che il pestaggio sia avvenuto in via Pirolo. Sul caso stanno indagando i carabinieri del comando provinciale.

Stando a una prima ricostruzione, sembrerebbe che l'aggressione sia stato un agguato o un presunto regolamento di conti. Solo gli accertamenti potranno consentire di avere un quadro più chiaro e soprattutto accertare tale ipotesi.

Il 23enne è ricoverato in fin di vita all'ospedale di Bergamo

In particolare modo si è alla ricerca di elementi che possano consentire di risalire all'identità del responsabile o del gruppo di responsabili. In attesa di capirne di più, rimane fissa la speranza che il giovane si svegli. Il 23enne adesso si trova all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove è stato ricoverato in codice rosso. Non sono state diffuse notizie circa la possibilità che il giovane sia stato sottoposto a un intervento chirurgico.

Quello che è certo è che in fin di vita e in coma. A fianco lui, c'è la madre che, come riporta il giornale online "PrimaBergamo", ha raccontato come il figlio abbia compiuto 23 anni in un letto d'ospedale: "Chiunque sia stato, la pagherà cara".

242 CONDIVISIONI
Trovato un uomo sfigurato dalle fiamme: è in fin di vita
Trovato un uomo sfigurato dalle fiamme: è in fin di vita
Ragazzo fragile preso a calci e schiaffi in pieno centro, denunciati due ventenni
Ragazzo fragile preso a calci e schiaffi in pieno centro, denunciati due ventenni
Operaio di 23 anni travolto da un'auto mentre lavorava a bordo strada, è grave
Operaio di 23 anni travolto da un'auto mentre lavorava a bordo strada, è grave
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni