235 CONDIVISIONI
14 Novembre 2022
11:20

Precipita una gru e travolge due operai: si cerca il manovratore che si è dato alla fuga

Un bancale manovrato dalla gru si è staccato e ha travolto un operaio. Nel tentativo di tirare su il carico, la struttura si è inclinata fino a precipitare addosso a un altro lavoratore. Entrambi sono gravissimi.
A cura di Enrico Spaccini
235 CONDIVISIONI
(Repertorio)
(Repertorio)

Due operai di un cantiere a Trivolzio, Comune a ovest di Pavia, sono rimasti gravemente feriti da un incidente avvenuto intorno alle 8:30. Rianimati sul posto dai soccorsi, sono stati trasportati entrambi in codice rosso al policlinico San Matteo. Si cerca ancora il manovratore della gru, scappato dopo il crollo.

L'incidente del bancale e la gru che si inclina

Secondo una prima ricostruzione, un operaio stava spostando un bancale di piastrelle autobloccanti usando la gru. Ancora non è chiaro come sia potuto accadere, ma il blocco ad un certo punto è precipitato addosso a un collega di 58 anni, colpito al volto e a una gamba. A quel punto, il manovratore ha tentato di tirarlo su, ma senza successo.

Visto quanto stava accadendo, gli altri presenti hanno iniziato ad alleggerire il bancale che opprimeva l'operaio a terra. In tutta questa operazione, la gru era rimasta in tensione. Fino a quando non ha iniziato a inclinarsi. Cadendo, ha colpito un secondo lavoratore di 35 anni che ha riportato traumi alla testa e alle gambe. Come riporta il Tgr Lombardia, il manovratore della gru si è dato subito alla fuga e sarebbe ancora irreperibile.

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che sono riusciti a rianimare sul posto i due feriti. Viste le condizioni in cui si trovavano, hanno deciso di portarli in codice rosso al Policlinico San Matteo. Intanto, sono arrivati anche i tecnici dell'Ats per controllare le misure di sicurezza del cantiere e i carabinieri della compagnia di Pavia.

Secondo le ultime informazioni, sarebbe coinvolto un terzo lavoratore, un operaio di 32 anni, che sarebbe rimasto ferito in modo non grave.

235 CONDIVISIONI
Caso Cospito, anarchici in protesta fuori dal carcere di Opera: sassi e fumogeni contro la recinzione
Caso Cospito, anarchici in protesta fuori dal carcere di Opera: sassi e fumogeni contro la recinzione
Rapina un supermercato e ferisce il proprietario: estradato in Italia dopo 8 mesi di fuga
Rapina un supermercato e ferisce il proprietario: estradato in Italia dopo 8 mesi di fuga
I ragazzi dell'antimafia costretti a condividere il cortile con un ex boss: la sentenza che fa discutere
I ragazzi dell'antimafia costretti a condividere il cortile con un ex boss: la sentenza che fa discutere
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni