La rissa in Duomo (Fonte: Facebook)
in foto: La rissa in Duomo (Fonte: Facebook)

Alcuni giovanissimi hanno dato vita a una rissa, nella giornata di ieri sabato 20 febbraio, in piazza Duomo a Milano. Sul luogo sono intervenute le forze dell'ordine che hanno provveduto a disperdere la folla. Al momento non sono state comunicate identificazioni o sanzioni, né è chiaro capire se l'incontro sia stato organizzato sui social network.

Petardi e urla in piazza Duomo

Intorno alle 18 però, dopo l'esplosione di alcuni petardi, in Piazza Duomo – nell'area tra la statua e i parcheggi dei taxi – è iniziato lo scontro tra i minorenni. I giovani, come si può vedere nelle immagini del video, hanno iniziato a inseguirsi e a gridare. Gli agenti di polizia, attirati dalle urla, sono quindi intervenuti e hanno disperso i giovani. Anche in piazza Mercanti, la polizia è riuscita a tenere la situazione sotto controllo: un'altra rissa tra giovani sarebbe stata evitata, incontro che – stando a quanto riferito dalla Questura – era stato organizzato sui social network.

Due risse a Bollate e Gallarate

Non è la prima volta che episodi del genere si verificano in Lombardia. Negli scorsi mesi anche a Bollate, comune in provincia di Milano, alcuni ragazzini si erano dati appuntamento via social per dar vita "a una spedizione punitiva". La rissa ha coinvolto una quarantina di persone. Sul posto è intervenuta la polizia, allertata dai residenti spaventati dalle continue grida. I ragazzi sarebbero arrivati da più comuni dell'hinterland. Anche a Gallarate, in provincia di Varese, un'altra maxi rissa ha coinvolto decine di minorenni. Anche in questo caso, gli inquirenti avrebbero avuto il sospetto che i giovani si fossero dati appuntamento tramite social.