Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

Ats Città Metropolitana di Milano ha comunicato di aver ricevuto quattro segnalazioni di tamponi positivi al Covid-19 tra studenti delle scuole primarie e secondarie nella giornata di oggi, giovedì 17 settembre.

Ats Milano: nelle scuole 4 nuovi casi positivi al Covid-19

L'Agenzia di tutela della salute ha precisato che due alunni frequentano scuole secondarie di secondo livello e altri due le scuole primarie. Come da prassi, le classi dei positivi sono state isolate. Gli studenti dovranno essere sottoposti a tampone.

Nella stessa serata l'Ats dell'Insubria ha ricevuto la segnalazione di un caso positivo relativo a un ragazzo di 16 anni, residente nel comasco, e che frequenta un liceo di Como. Sono 4 le classi delle scuole della provincia di Pavia.

Codogno, positiva una bambina della scuola materna: classe in quarantena

Una bambina della scuola materna di Codogno, comune del Lodigiano simbolo dell’epidemia da Coronavirus, è stata trovata positiva al Covid-19. La sua classe è stata posta in quarantena. Già dopo il primo giorno di scuola il piccolo sarebbe tornato a casa con un lieve raffreddore, poi la conferma del contagio. Il sindaco Francesco Passerini ha confermato a Fanpage.it che è stato arrivato l'iter previsto dalle norme: “La bimba è stata a scuola solo il primo giorno, la situazione è sotto controllo”.

Classe in isolamento a Casalpusterlengo

A pochi chilometri di distanza, a Casalpusterlengo, un altro bimbo di 4 anni che frequenta la scuola dell'infanzia è risultato positivo al Covid. La classe, composta da 26 bambini, è stata messa in isolamento, così come l’insegnante che li segue.

Già dopo i primi giorni di scuola sono molti i casi di positività rilevati in Lombardia. A Cesano Maderno, in Brianza, un'intera classe è stata posta in quarantena ma per delle dinamiche particolari. I genitori di un bambino hanno sottoposto il figlio al tampone, ma hanno deciso di mandarlo a scuola prima ancora di ricevere l'esito.