Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

Un ragazzo di 16 anni, residente nel comasco e che frequenta un liceo di Como, è risultato positivo al Coronavirus. Lo ha reso noto Ats dell'Insubria dopo avere ricevuto la segnalazione sul caso.

Il tampone è stato eseguito ieri  Lo studente è asintomatico, ma è stata attivata come da protocollo l'indagine epidemiologica sui compagni di classe. Ventisei ragazzi e ragazze sono stati posti "in isolamento fiduciario che durerà per 14 giorni dopo l'ultimo contatto scolastico con il compagno positivo (avvenuto il giorno 15)". Durante tale periodo saranno sottoposti a tampone e solo se avrà esito negativo potranno riprendere a frequentare la scuola.

Liceale 16enne positivo al coronavirus a Como

La positività del 16enne è stata scoperta grazie ai tamponi avviati su un gruppo di amici. I docenti non sono considerati contatti stretti se hanno operato con mascherina chirurgica e osservanza del distanziamento fisico, quindi potranno continuare la loro attività lavorativa. "Al referente Covid della scuola è stato raccomandato di attivare la sanificazione dell'aula interessata e degli spazi comuni frequentati dal caso – spiega l'Ats -. L'inchiesta prosegue per tracciare altri contatti extrascolastici del caso e adottare le conseguenti misure di sanità pubblica. È stata attivata la sorveglianza sanitaria sull'intera comunità tramite i medici di base e i pediatri di famiglia del territorio".

Isolate quattro classi in provincia di Pavia

In serata anche Ats Milano Città Metropolitana ha reso noto di aver ricevuto segnalazioni di 4 casi di tamponi positivi al Covid-19. Si tratta di due alunni della scuola primaria e due delle superiori. Le loro classi sono state messe in isolamento. Quattro classi sono state messe in quarantena in provincia di Pavia dopo l'accertamento di casi di Covid-19. Oltre al caso di una quinta elementare di Voghera (Pavia), dove è stata trovata positiva la maestra, si aggiungono anche il contagio di una ragazzina che frequenta la prima media a Mortara (Pavia) e due classi di una scuola a Gambolò(Pavia). Sono risultati positivi al tampone due insegnanti e quattro studenti minorenni, sotto i 12 anni.