Ha accusato un malore mentre era al volante della sua auto, perdendo i sensi ed andando in arresto cardiaco. Un uomo di 52 anni lotta ora tra la vita e la morte in ospedale dopo aver avuto un infarto nella mattinata di oggi, lunedì 23 novembre, in via Pulci, di fianco a viale Fulvio Testi.

Accusa un malore mentre guida, uomo ricoverato in codice rosso

Secondo quanto comunicato dall'Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia, pochi minuti prima delle 10 una richiesta di aiuto è arrivata alla centrale operativa del 118 per soccorrere l'uomo, ritrovato non cosciente nell'abitacolo della sua auto. Sul posto sono sopraggiunte un'ambulanza e un'automedica in codice rosso i cui equipaggi hanno accertato la gravità della situazione, trovando l'uomo in arresto cardiocircolatorio. Secondo quanto comunicato, fortunatamente, la perdita dei sensi dell'uomo non ha portato alla formazione di altri incidenti stradali poiché il 52enne pare fosse impegnato in una manovra di posteggio con il piede sollevato dall'acceleratore. Una volta stabilizzato sul posto, i sanitari del 118 l'hanno portato in codice rosso al pronto soccorso del San Raffaele, cambiando idea in corso (inizialmente era atteso alla Multimedica di Sesto San Giovanni). Sul luogo dell'incidente erano poi arrivati anche gli agenti della polizia locale che hanno scortato l'ambulanza fino al nosocomio. Ora, lì, sta lottando per la vita.

Perde il controllo della moto e si schianta: morto un 54enne

Avrebbe perso il controllo della moto su cui viaggiava andandosi a schiantare contro un'aiuola. Un uomo di 54 anni è morto nel pomeriggio di sabato 21 novembre a Fara d'Adda, nella Bergamasca, mentre tornava a casa dopo aver pranzato con il padre. Le forze dell'ordine giunte sul luogo del sinistro stanno cercando di capire cosa possa aver provocato la perdita di gestione della due ruote, arrivata durante una curva.