Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Il corpo senza vita di un uomo è stato trovato questa mattina a Milano su una panchina all'interno del parco Panza, in via Breda, alla periferia nord della città.

Cadavere su una panchina al parco Panza di Milano: indagano i carabinieri

Gli operatori del 118 allertati poco prima delle sette di oggi, sabato 1 agosto, sono intervenuti sul posto, in zona Villa San Giovanni, ma non hanno potuto fare nient'altro che constatare il decesso. I carabinieri indagano ora per ricostruire l'identità dell'uomo, di circa 35 anni, la sua storia e le cause della morte. Al momento il quadro è ancora tutto da chiarire, ma stando a quanto emerso dai primi rilievi sul cadavere, l'uomo non presenterebbe segni di violenza. L'ipotesi prevalente sarebbe quindi quella di un malore, ma tutte le possibilità restano aperte.

Uomo trovato senza vita in via Senigallia

Una settimana fa il cadavere di un uomo di 60 anni era stato trovato in via Senigallia a Milano in avanzato stato di decomposizione. Il corpo senza vita dell'anziano, che poi scoperto essere un cittadino romeno, è stato rinvenuto all’interno di una struttura abbandonata. A Monza, invece, poche ore prima un 53enne ha perso la vita a causa di un malore.

Tragica scoperta a Segrate

Un'altra tragica scoperta era stata fatta solo 24 ore più tardi, all’alba del 25 luglio, in una fabbrica di Segrate, vicino Milano. Un collega ha trovato il cadavere di un ragazzo di soli 21 anni. Inutile l’intervento dei soccorritori. Sulla vicenda indagano i carabinieri, per cercare di accertare la causa della morte: si ipotizza un decesso per cause naturali.