Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

Grave incidente nel pomeriggio di oggi, mercoledì 13 gennaio, a Milano, dove un bambino di 11 anni è stato investito da un'auto. Teatro dell'accaduto, avvenuto poco dopo le 13, via Quarenghi, nei pressi della Gallaratese. Il piccolo, subito soccorso, è stato portato in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale San Carlo dove è stato accettato in codice rosso.

La ricostruzione dell'accaduto e il trasporto in ospedale

Secondo quanto comunicato dall'Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia, in via Quarenghi si sono precipitate un'ambulanza e un'automedica in codice rosso. Arrivati sul posto, i sanitari hanno trovato a terra il bambino ferito a cui hanno prestato le prime cure prima di trasferirlo in codice giallo al San Carlo dove i medici che l'hanno preso in cura hanno aumentato il livello di criticità a codice rosso. In via Quarenghi sono poi arrivati anche gli agenti della polizia locale che hanno effettuato tutti i rilievi del caso per ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto. Secondo le prime informazioni filtrate, pare che il ragazzino stesse attraversando la strada lontano dalle strisce pedonali quando avrebbe urtato l'automobile, una Toyota, che sopraggiungeva lungo la corsia. A quel punto, subito dopo l'impatto, il conducente del veicolo, un uomo di 44 anni, ha immediatamente fermato il mezzo per prestare i primi soccorsi all'undicenne in attesa dell'arrivo degli operatori sanitari. Le forze dell'ordine l'hanno ascoltato per poter effettuare una prima verifica di quanto successo. Le condizioni del bambino, nel frattempo ricoverato in ospedale, sarebbero serie ma fortunatamente non gravi da considerarlo in pericolo di vita.