Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Drammatico incidente nel tardo pomeriggio di ieri a Milano dove una ragazza di 18 anni in sella alla sua bicicletta è stata investita da un'auto in zona Amendola: la giovane, rimasta gravemente ferita, è stata trasportata in ospedale in codice rosso. Le sue condizioni, stando a quanto trapelato, sarebbero piuttosto gravi.

Le condizioni di salute della 18enne sono ancora delicate

L'allarme è scattato intorno alle 18 di ieri quando è stato chiesto l'intervento del 118 in via Monte Bianco, nel tratto la via Monte Leone e piazza Amendola, che è giunto immediatamente sul posto con un'auto medica e un'ambulanza. I soccorritori hanno prestato le prime cure sul posto alla 18enne le cui condizioni però sono apparse critiche da subito tanto da decidere di trasportarla in ospedale al Niguarda in codice rosso: stando a quanto si apprende la giovane si trova tutt'ora ricoverata in condizioni delicate nel nosocomio milanese.

Sulla dinamica dell'incidente indagano gli agenti di polizia locale

Sul luogo dell'incidente sono accorsi anche gli agenti della polizia locale di Milano provenienti dal comando provinciale di via Beccaria che hanno effettuato i rilievi necessari a ricostruire l'esatta dinamica del sinistro. Stando a una prima ricostruzione sembra che la giovanissima ciclista stesse percorrendo la strada residenziale del quartiere Amendola a Milano quando è stata centrata in pieno dall'auto: la vettura coinvolta è una Volkswagen Polo alla cui guida c'era un ragazzo di 25 anni che si è immediatamente fermato per prestare soccorso e allertare il 118. La sua posizione è ora al vaglio degli inquirenti.