546 CONDIVISIONI
13 Maggio 2022
16:21

Mauro Gadda, l’imprenditore milanese ucciso e bruciato in Romania: Valentin e Carmen hanno confessato

I coniugi Valentin e Carmen hanno confessato l’omicidio di Mauro Gadda. L’imprenditore milanese sarebbe stato ucciso e poi bruciato nella sua auto dopo un tentativo di rapina. Escluso, quindi, l’ipotesi del delitto passionale.
A cura di Enrico Spaccini
546 CONDIVISIONI
Carmen e Valentin Barbalau (foto da Facebook)
Carmen e Valentin Barbalau (foto da Facebook)

Non sarebbe stata la gelosia il motivo che ha portato Valentin Barbaleu a uccidere, o meglio massacrare, Mauro Gadda. Il 27enne romeno e sua moglie Carmen (23 anni) in realtà avevano intenzione di rapinarlo. Come riportano le fonti giudiziarie del sito d'informazione Gandul, i due lo avrebbero confessato agli investigatori del Tribunale del distretto Ilfov di Bucarest. I due coniugi sono gli unici sospettati dell'omicidio dell'imprenditore di Busto Garolfo avvenuto nella notte del 7 maggio e al momento si trovano in arresto, in custodia cautelare.

Rapina come unico movente

Inizialmente, Valentin aveva detto di aver preso a pugni Gadda perché geloso della relazione che aveva con sua moglie. Lei, invece, aveva detto di non saperne nulla. L'ipotesi dell'imboscata, però, sembra essere stata smentita poche ore dopo dallo stesso Valentin. I due volevano rapinarlo. Sapevano della buona situazione economica di Gadda: socio di un'azienda produttrice di filtri per l'acqua, era entrato nella cerchia degli imprenditori più importanti del settore in Romania. Inoltre, il milanese aveva da tempo iniziato una relazione con Carmen, la moglie di Valentin. I genitori della 23enne hanno raccontato come l'imprenditore stesse aiutando economicamente Carmen e i figli che ha avuto con Valentin.

L'omicidio

Il 27enne romeno, però, è un tipo violento. È stato condannato due volte, una nel 2019 e poi nel 2020, per violenza domestica anche ai danni di uno dei due bambini. Perciò lei si era allontanata. Anche se la sera del 7 maggio erano insieme in quella casa ad Aleea Livezilor, nel quartiere Ferentari di Bucarest, ad aspettare Gadda. Probabilmente ha provato a difendersi, e nello scambio di colpi con Valentin ha avuto la peggio. Poi, come ha ricostruito il sito Antena 3, in meno di un'ora e 45 minuti si sono sbarazzati del corpo: prima tagliandolo a metà, poi caricandolo nella Dacia Logan che la vittima aveva usato per raggiungerli, infine dando fuoco alla vettura con il corpo dentro.

La distruzione delle prove

Cadavere, tappeto, effetti personali e le altre prove tutte raccolte in più bagagli. Saliti in macchina intorno alle 4 di notte, hanno raggiunto le campagne di Magurele e dato fuoco all'auto. Sono tornati alle 6 e 5 minuti, per poi ripetere tutto altre due volte. Le condizioni in cui è stato trovato il cadavere di Gadda non consentono, al momento, una ricostruzione esatta di come e quando sia morto. Per quanto riguarda il dove, invece, in quell'appartamento sono state trovate sue tracce di sangue.

546 CONDIVISIONI
L'imprenditore Mauro Gadda massacrato e ucciso, fermata una coppia: l'ipotesi del delitto passionale
L'imprenditore Mauro Gadda massacrato e ucciso, fermata una coppia: l'ipotesi del delitto passionale
Trovato in Romania il corpo carbonizzato di Mauro Donato Gadda, imprenditore di Busto Garolfo
Trovato in Romania il corpo carbonizzato di Mauro Donato Gadda, imprenditore di Busto Garolfo
Chi sono Valentin e Carmen, la coppia che ha massacrato e ucciso l'imprenditore italiano in Romania
Chi sono Valentin e Carmen, la coppia che ha massacrato e ucciso l'imprenditore italiano in Romania
Sedicenne accoltellato nel quartiere Santa Giulia, ha un polmone perforato: fermato l’aggressore
Sedicenne accoltellato nel quartiere Santa Giulia, ha un polmone perforato: fermato l’aggressore
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni