22 Novembre 2022
12:41

L’incendio in cui è morto un uomo di 33 anni è stato causato da una stufa caduta su un materasso

A causare l’incendio in un edificio della periferia di Mantova, in cui è morto un uomo di 33 anni, sarebbe stata una stufa caduta su un materasso.
A cura di Ilaria Quattrone

Due giorni fa, domenica 20 novembre 2022, a Cittadella – periferia di Mantova – è esploso un incendio in una palazzina che ha provocato la morte di un uomo di 33 anni. In totale sedici persone, tra cui quattro bambini, sono rimaste intossicate: nessuna di loro, fortunatamente, versa in gravi condizioni di salute.

Tutte sono state trasferite negli ospedali di Mantova e Castiglione delle Stiviere. Solo dieci persone sono state trattenute in osservazione.

L'edificio è stato sequestrato

L'intero edificio, che si trova in via Spalti, è stato sequestrato. Il rogo, come ha appreso Fanpage.it, è esploso in un appartamento al pian terreno abitato da una coppia e un bimbo piccolo. Sembrerebbe che a causarlo sia stata una stufa caduta sopra un materasso, il quale ha preso subito fuoco.

Stando a quanto riportato dai giornali locali, sembrerebbe che la donna abbia portato fuori il materasso per spegnere le fiamme, ma queste avevano ormai intaccato alcune parti dell'appartamento e il fumo aveva invaso tutta la palazzina.

Il corpo del 33enne trovato all'ultimo piano

I vigili del fuoco hanno portato in salvo circa 32 persone: alcune erano già in strada, altre sono state raggiunte con le autoscale. Il corpo del 33enne è stato trovato riverso a terra all'ultimo piano: per lui i soccorritori non hanno potuto far altro che costatarne il decesso.

Sul caso gli investigatori della Questura di Mantova hanno aperto un'indagine.  Gli sfollati hanno trovato alloggio tra parenti e amici e solo quattro persone sono state portate alla Foresteria del Campo Canoa. I vigili del fuoco, nella giornata di ieri lunedì 21 novembre 2022, hanno portato avanti le operazioni di recupero dei beni.

Incendio in un condominio: muore un uomo di 33 anni, altre sedici persone rimangono intossicate
Incendio in un condominio: muore un uomo di 33 anni, altre sedici persone rimangono intossicate
Filippo Mazzini morto in un incidente a 33 anni, si era sposato due mesi fa
Filippo Mazzini morto in un incidente a 33 anni, si era sposato due mesi fa
Scoppia un incendio in una palazzina, morto 77enne: si è lanciato dal terzo piano per salvarsi:
Scoppia un incendio in una palazzina, morto 77enne: si è lanciato dal terzo piano per salvarsi:
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni