169 CONDIVISIONI
21 Novembre 2022
11:46

Incendio in un condominio: muore un uomo di 33 anni, altre sedici persone rimangono intossicate

Un uomo è morto e tredici persone sono rimaste intossicate nell’incendio di un palazzo a Mantova.
A cura di Giorgia Venturini
169 CONDIVISIONI

Tragedia in un condominio a Mantova. Un uomo di 33 anni è morto e sedici persone sono rimaste intossicate nell'incendio del palazzo. Tutto è accaduto nella serata di ieri domenica 20 novembre attorno a mezzanotte. Tra le persone intossicate anche alcuni bambini. I vigili del fuoco sono ancora in azione.

Dalle prime informazioni riportate a Fanapage.it, non è stato ancora reso noto il nome della vittima. Non risultano altre persone morte. Sarà necessario altro tempo per risalire invece al motivo dell'incendio.

Sconosciute le cause dell'incendio

I vigili del fuoco e le forze dell'ordine sono al lavoro per cercare di risalire alle cause dell'incendio. Al momento si sa che è scoppiato in un appartamento al piano terra abitato da una coppia con un bambino.

Tra i sedici intossicati infatti ci sono alcuni bambini: tutti sono stati ricoverati negli ospedali di Mantova e di Castiglione delle Stiviere. Il condominio è abitato da molte famiglie straniere.

Evacuate 32 persone

In tutto le persone che sono state evacuate sono 32. Di queste trentadue, 12 sono state portate in ambulanza all'ospedale di Mantova e 3 all'ospedale di Castiglione. Un bimbo di un anno e mezzo è stato portato in ospedale dai genitori: non è grave.

Tra i pazienti ricoverati a Mantova – come confermato a Fanpage.it – ci sono anche minori: una ragazzina di 14 anni e un altro di cui è ancora sconosciuta l'età. Anche in questi casi nessuno è in gravi condizioni. L'unico soccorso in codice rosso è stato il 33enne che poi è deceduto.

Ora i vigili del fuoco stanno cercando di recuperare i beni delle persone che sono state evacuate: non si sa ancora quanti piani sono stati resi inagibili e se gli inquilini potranno tornare presto in casa.

A fuoco palazzo a Milano
A fuoco palazzo a Milano

Altro incendio in un palazzo di Milano

Poco dopo invece, verso le 10.15 circa di oggi 20 novembre, in via Giovanni Battista Morgagni a Milano è scoppiato un altro incendio che ha coinvolto il secondo e il terzo piano del palazzo. Tutti i coinquilini sono stati evacuati. Sul posto si sono precipitate sei squadre dei vigili del fuoco.

169 CONDIVISIONI
L'incendio in cui è morto un uomo di 33 anni è stato causato da una stufa caduta su un materasso
L'incendio in cui è morto un uomo di 33 anni è stato causato da una stufa caduta su un materasso
Incendio in un condominio a Gallarate: 8 persone ricoverate e una donna morta
Incendio in un condominio a Gallarate: 8 persone ricoverate e una donna morta
Ubriaco si schianta con la moto contro il muro di una casa: è gravissimo
Ubriaco si schianta con la moto contro il muro di una casa: è gravissimo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni