Torna a salire l'attenzione sui contagi Covid nelle scuole nel Milanese.  Nella settimana dal 15 al 21 febbraio ATS Città Metropolitana di Milano ha ricevuto segnalazioni di 547 casi di tamponi positivi di cui 409 alunni e 138 operatori scolastici. Lo ha reso noto questa sera l'azienda di tutela della salute. Sono 6.106 le persone che si trovano al momento in isolamento: 5.902 alunni e 204 operatori.

Dei 547 positivi rilevati nell'ultima settimana, 20 sono del nido, 76 della scuola dell’infanzia, 149 della scuola primaria, 118 della secondaria di primo grado e 184 di quella di secondo grado.

Delle 6.106 persone isolate, invece, 266 sono del nido, 1.103 sono della scuola dell’infanzia (tra nido e scuola dell’infanzia sono 1.217 alunni e 152 operatori), 1.725 sono della scuola primaria (1.689 alunni e 36 operatori), 1.531 sono della scuola secondaria di primo grado (1.519 alunni e 12 operatori) e 1.481 di quella di secondo grado (1.477 alunni e 4 operatori).

Sono state messe in isolamento 69 classi del nido-scuola dell’Infanzia, 82 della scuola primaria, 73 della scuola secondaria di primo grado e 88 di quella di secondo grado.

Significativi anche i casi positivi associati a focolai: sono 16 su 20 nel Nido (80%), 32 su 76 nella scuola dell’infanzia (39%), 111 nella scuola primaria (73%), 50 su 118 nella scuola secondaria di primo grado (42%) e 98 su 184 in quella di secondo grado (53%).

Dall'inizio dell'anno scolastico, ATS Città Metropolitana di Milano ha ricevuto segnalazioni di 12.778 casi positivi: 8.943 alunni e 3.835 operatori della scuola. Il numero totale di persone isolate, invece, è 122.052: 117.375 alunni e 4.677 operatori scolastici.