10 Giugno 2021
17:33

La spintonano sulla scale per rubarle il cellulare, ma le videocamere li incastrano: arrestati

Due ragazzi sono stati arrestati ieri pomeriggio, mercoledì 9 giugno, con l’accusa di tentata rapina pluriaggravata in concorso. I due sono stati ripresi dalle videocamere, installate alla fermata della metropolitana del Duomo di Milano, mentre scippano e spintonano sulle scale una donna. Entrambi sono stati trovati qualche ora dopo l’aggressione.
A cura di Ilaria Quattrone
Un frame del video dello scippo (Fonte: Questura di Milano)
Un frame del video dello scippo (Fonte: Questura di Milano)

Hanno scippato una donna all'uscita della metropolitana della fermata Duomo di Milano, ma le telecamere di videosorveglianza installate nell'area hanno consentito alle forze dell'ordine di identificarli e arrestarli. È accaduto nel pomeriggio di ieri, mercoledì 9 giugno, e a darne notizia è la Questura attraverso un post su Facebook. I due adesso dovranno rispondere dell'accusa di tentata rapina pluriaggravata in concorso.

La donna spintonata da uno dei due aggressori

L'allarme è stato proprio lanciata dalla donna. In tarda mattinata la 27enne, dopo aver subito quanto ripreso dalle telecamere, si è presentata agli uffici della Polmetro in Duomo. Gli agenti hanno raccolto le sue parole e hanno avviato le indagini. Nel filmato si vede chiaramente un giovane seguire una donna, sottrarle un oggetto, che prontamente mette in borsa, e poi voltarsi. Sempre nel video si vede la 27enne, che dopo essersi resa conto di quanto stava accadendo, si volta e prova a inseguire il ragazzo. Quest'ultimo però alla sua reazione, l'ha spintona e poi scappa.

I giovani individuati e fermati dopo appena tre ore

Dopo tre ore dalla denuncia e dopo aver visionato il materiale, i poliziotti sono riusciti a risalire all'identità dei due giovani e a trovarli: un ragazzo di 18 anni è stato bloccato alla fermata della metropolitana della Stazione Centrale mentre un uomo di 26 anni è stato fermato in piazza Duca D'Aosta. Entrambi sono stati arrestati: l'accusa è di tentata rapina pluriaggravata in concorso. Alla donna, che fortunatamente non ha riportato lesioni né ferite, è stato invece restituito il cellulare.

Perdono il telefono dopo la rapina ai turisti, arrestati a Napoli
Perdono il telefono dopo la rapina ai turisti, arrestati a Napoli
Abusa, picchia e maltratta la moglie per vent'anni: arrestato 52enne
Abusa, picchia e maltratta la moglie per vent'anni: arrestato 52enne
Lo aggrediscono e picchiano con un palo della segnaletica: arrestati per tentato omicidio
Lo aggrediscono e picchiano con un palo della segnaletica: arrestati per tentato omicidio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni