15 CONDIVISIONI

Maltempo in Lombardia, allerta meteo arancione domani: forti temporali e grandinate in arrivo

Continua il maltempo in Lombardia: il Centro funzionale monitoraggio rischi della Regione Lombardia ha emanato un rischio moderato, ovvero allerta meteo arancione, per l’arrivo di altri forti temporali e grandinate.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Giorgia Venturini
15 CONDIVISIONI
Immagine

La Lombardia si prepara a 24 ore di allerta arancione per il maltempo. Il Centro funzionale monitoraggio rischi della Regione Lombardia ha emanato un rischio moderato: la protezione civile è al lavoro per monitorare e coordinare gli eventuali interventi. Sotto osservazione ci sono i fiumi Seveso e Lambro. Secondo gli esperti, i temporali in arrivo da Ovest si sposteranno poi progressivamente verso Est dove la forte intensità risulterà massima fino al mattino.

Maltempo, allerta meteo arancione domani in Lombardia: le zone a rischio

Stando a quanto riferisce la protezione civile, l'allerta arancione per forti temporali è scattata alle 14 di oggi lunedì 24 luglio e durerà 24 ore soprattutto nelle seguenti zone della Lombardia: su laghi e Prealpi varesine, sulla zona del Lario e Prealpi Occidentali, sulle Orobie Bergamasche, su laghi e Prealpi Orientali, sulla città di Milano, sull'alta Pianura Orientale, sulla bassa Pianura Occidentale, sulla Pianura Centrale e sulla zona di Mantova, Cremona e Pavia.

Il report della Protezione Civile di Regione Lombardia

Dal tardo pomeriggio di oggi, lunedì 24 luglio, alcuni fenomeni saranno sempre più acuti e interesseranno la pianura. Nelle ultime 6 ore, fa sapere la Protezione Civile, sono state registrate le seguenti cumulate di pioggia massime: a Varese 44 millimetri, Monza Brianza 34 millimetri, Milano 33 millimetri, Lecco 29 millimetri e Bergamo 25 millimetri.

I livelli dei principali corsi d'acqua monitorati sono di sotto delle soglie di allerta, fatta eccezione per il Seveso e il Lambro che, nelle stazioni di via Valfurva e di via Feltre, hanno superato la soglia di ordinaria criticità. Fortunatamente però il livello dei due torrenti è via via in diminuzione.

Oltre 100 chiamate ai vigili del fuoco in Lombardia per maltempo

Intanto in queste ultime ore temporali e trombe d'aria si sono abbattute già su tutta la regione. Nella giornata di oggi lunedì 24 luglio sono già oltre 100 le chiamate arrivate al centralino dei vigili del fuoco per l'ennesima ondata di maltempo soprattutto nella zona Nord Ovest della città Metropolitana di Milano. Da quanto spiegano i vigili del fuoco, gli interventi hanno interessato soprattutto i paesi di Canegrate, Legnano, Busto Garolfo, Lainate e Pogliano Milanese. I sommozzatori di Milano hanno soccorso un cittadino di Villa Cortese rimasto intrappolato all'interno del suo garage allagato.

I fatti più gravi a Lissone, in provincia di Monza e Brianza, dove purtroppo una donna è deceduta a causa del maltempo: stava camminando per raggiungere il posto di lavoro a piedi ed è rimasta travolta da un albero che a causa del forte vento si è sradicato ed è caduta sulla donna. Inutili tutti i tentativi per salvarle la vita: quando i medici sono arrivati sul posto non hanno potuto far altro che accertare il decesso. Per le prossime ore la protezione civile chiede ai cittadini la massima attenzione.

15 CONDIVISIONI
Allerta meteo arancione in Lombardia: per la pioggia si temono nuove esondazioni di Seveso e Lambro
Allerta meteo arancione in Lombardia: per la pioggia si temono nuove esondazioni di Seveso e Lambro
Allerta meteo gialla a Milano e in Lombardia oggi e domani, attesi forti temporali: le zone a rischio
Allerta meteo gialla a Milano e in Lombardia oggi e domani, attesi forti temporali: le zone a rischio
Da domani blocco del traffico a Milano e in 8 province in Lombardia: cosa prevedono le misure antismog
Da domani blocco del traffico a Milano e in 8 province in Lombardia: cosa prevedono le misure antismog
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni