24 Marzo 2022
13:59

Il cadavere di una donna trovato in acqua: si indaga sul caso

La donna aveva trent’anni: per il momento non si sa se ci siano responsabilità terze o si sia trattato di un gesto estremo.
A cura di Ilaria Quattrone
(Immagine di repertorio)
(Immagine di repertorio)

Tragica scoperta nella mattinata di oggi, giovedì 24 marzo, in provincia di Brescia: è stato infatti trovato il corpo di una donna in acqua. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine che indagano sulla vicenda. In particolare si cercherà di capire se vi siano responsabilità terze o se si sia trattato di un gesto estremo. Per il momento non si hanno dettagli circa l'identità della donna.

Il corpo trovato al Porto di Dusano: si indaga sulle cause

L'allarme, stando a quanto si legge nella nota diramata dall'Agenzia regionale emergenza urgenza della Lombardia (Areu), è stato dato questa mattina alle 12.07. I medici e i paramedici del 118, la Guardia Costiera e i vigili del fuoco sono intervenuti a Manerba del Garda. Per la donna non c'era però niente da fare. Un passante ha infatti segnalato la presenza di un corpo nel porto di Dusano. Per il momento si sa solo che la vittima aveva trent'anni.

I resti della donna trovati in un dirupo nel Bresciano

Sempre nel Bresciano, alcuni giorni fa, è stato trovato il corpo di una donna: il cadavere era stato fatti a pezzi, nascosti in quattro sacchi di plastica e gettato in un dirupo a Paline, frazione di Borno. Non si conosce l'identità di quella donna né quando sia stata uccisa. Tra le ipotesi c'è quella che il suo volto sia stato sfregiato con del fuoco e poi congelato. I resti erano in avanzato stato di decomposizione: si cerca di risalire all'identità – le analisi delle impronte non hanno dato risultati – anche attraverso ai tatuaggi trovati sul corpo. Per i carabinieri, la donna potrebbe essere stata uccisa anche in altre città.

È di un criminale kosovaro il cadavere carbonizzato trovato a Cologne
È di un criminale kosovaro il cadavere carbonizzato trovato a Cologne
Trovato un cadavere sotto il ponte di Cairate: è di Matteo, scomparso dopo essersi licenziato
Trovato un cadavere sotto il ponte di Cairate: è di Matteo, scomparso dopo essersi licenziato
Trovato il cadavere di un uomo in un fossato, indagano i carabinieri
Trovato il cadavere di un uomo in un fossato, indagano i carabinieri
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni