69 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Il braccio resta incastrato nel macchinario: grave operaia di 35 anni a Castenedolo

Un’operaia di 35 anni è rimasta gravemente ferita dopo un incidente sul lavoro accaduto poco prima delle 16 in una ditta di Castenedolo (Brescia). La giovane donna stava lavorando all’impastatrice.
A cura di Francesca Del Boca
69 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un’operaia di 35 anni è rimasta gravemente ferita dopo un incidente sul lavoro accaduto poco prima delle 16 in una ditta di Castenedolo, provincia di Brescia. Secondo una primissima ricostruzione della dinamica (ancora tutta da accertare) la giovane donna stava lavorando all’impastatrice quando, all'improvviso, qualcosa è andato storto e il braccio è rimasto incastrato nel macchinario.

L'incidente sul lavoro si sarebbe verificato presso l’azienda Temakrom, specializzata nella realizzazione di colorazioni personalizzate, nella zona industriale di via Artigiani.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 188 Areu con l'elisoccorso, un'automedica e un'ambulanza, oltre ai Carabinieri e al personale Ats competente per gli infortuni sul lavoro. La 35enne è stata soccorsa e trasferita in codice rosso all'ospedale San Gerardo di Monza: le sue condizioni sono serie.

69 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views