27 Ottobre 2021
11:53

Gambara, operaio resta incastrato in un macchinario e sviene: soccorso con l’elicottero

Grande spavento ma per fortuna nessuna grave conseguenza per un incidente sul lavoro avvenuto ieri a Gambara, in provincia di Brescia. Un giovane operaio 32enne è rimasto incastrato in un macchinario e ha successivamente perso i sensi. Per fortuna il macchinario si è fermato in tempo e il 32enne, che dopo poco ha ripreso conoscenza, non ha riportato gravi conseguenze.
A cura di Francesco Loiacono
(Immagine di repertorio)
(Immagine di repertorio)

Tragedia sfiorata nella mattinata di ieri, martedì 26 ottobre, a Gambara, in provincia di Brescia. Un ragazzo di 32 anni, di professione operaio, è rimasto incastrato all'interno del macchinario di una ditta e ha perso i sensi. L'infortunio sul lavoro si è verificato attorno alle 11 in un impianto in via Mantova, la Nba Batterie. Il giovane operaio, stando a quanto riporta la testata locale "BresciaToday", stava lavorando nei pressi di un macchinario quando, per cause da accertare, è rimasto incastrato. Per fortuna il macchinario si è fermato il tempo e non ha causato gravi danni al 32enne, che però forse per lo choc o per altre cause ha perso i sensi subito dopo l'incidente.

Il giovane operaio è stato trasportato in elicottero agli Spedali civili di Brescia

I colleghi del 32enne hanno chiamato subito i soccorsi e sul posto, come riporta l'Azienda regionale emergenza urgenza, oltre a un'automedica è intervenuto anche l'elisoccorso in codice rosso. Per fortuna però il giovane operaio ha ripreso conoscenza: il codice di intervento è passato da rosso a giallo e il 32enne è stato trasportato in elicottero dal personale del 118 agli Spedali Civili di Brescia, dove i medici avrebbero escluso per lui lesioni gravi.

In corso le indagini sull'incidente sul lavoro

Un grosso sospiro di sollievo per tutti i colleghi e i datori di lavoro del 32enne, anche se adesso si cercherà di fare luce su quanto avvenuto: nell'azienda in cui si è verificato l'infortunio sono intervenuti sia i carabinieri di Verolanuova sia gli ispettori del lavoro dell'Azienda socio-sanitaria territoriale del Garda, che dovranno verificare il rispetto di tutte le normative sulla sicurezza sui luoghi di lavoro.

Va in pronto soccorso a Lodi e poi distrugge le attrezzature: danni per 50mila euro
Va in pronto soccorso a Lodi e poi distrugge le attrezzature: danni per 50mila euro
Rischia l'ipotermia sul Monte Gelbison, salvata da 118 e alpini con l'elicottero
Rischia l'ipotermia sul Monte Gelbison, salvata da 118 e alpini con l'elicottero
Scalatori bloccati sui Faraglioni di Capri, spettacolare salvataggio in elicottero
Scalatori bloccati sui Faraglioni di Capri, spettacolare salvataggio in elicottero
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni