69 CONDIVISIONI
Chiara Ferragni e Fedez, le news sui Ferragnez

Fedez organizza in piazza Duomo a Milano un evento per donare il sangue: “Senza volontari non sarei qui”

L’appuntamento è previsto per sabato 18 novembre in piazza Duomo a Milano, dalle 8.30 alle 16.30. “Per sensibilizzare sulla donazione e per raccogliere sangue. Ci sarò anch’io”
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Francesca Del Boca
69 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Chiara Ferragni e Fedez, le news sui Ferragnez

"Senza donatori di sangue non sarei qui ad abbracciare i miei figli", aveva dichiarato Fedez all'uscita dell'ospedale Fatebenefratelli solo poche settimane fa. E così il rapper milanese, ricoverato alla fine di settembre per un’emorragia interna e salvato grazie a tre trasfusioni, ha deciso di trasformare la sua esperienza in qualcosa di utile.

E per la precisione in un maxi evento a fianco di Civis (Coordinamento interassociativo dei volontari italiani del sangue, che riunisce Avis, Croce rossa italiana, Fidas e Fratres), dalle 8.30 alle 16.30 del prossimo sabato 18 novembre in piazza Duomo a Milano. 

L'uscita dall'ospedale milanese Fatebenefratelli dopo le trasfusioni con la moglie Chiara Ferragni
L'uscita dall'ospedale milanese Fatebenefratelli dopo le trasfusioni con la moglie Chiara Ferragni

L'evento organizzato da Fedez con Avis in piazza Duomo

"Ci sarò anche io, sapete quanto mi sta a cuore questo tema", ha assicurato il marito di Chiara Ferragni. "Sarà presente un’autoemoteca per far sì che si possa donare il sangue. Potranno farlo i donatori iscritti all’Avis di Milano che fino a venerdì si prenoteranno contattando l’Avis via mail o telefonicamente, ma anche chi non è ancora donatore".

E ancora. "Sarà anche un evento per sensibilizzare sulla donazione. Sono gasatissimo, sarà una figata". Durante la manifestazione verrà infatti distribuito materiale informativo sulla donazione di sangue e plasma. "Ho perso metà del sangue che avevo in corpo, se fosse successo mentre ero in volo non so come sarebbe andata a finire. È importantissimo per me cercare di accendere i riflettori sulla donazione".

Chiara Ferragni: "I donatori hanno salvato la vita a mio marito"

La prima a seguire l'appello di Fedez, del resto, era stata proprio la stessa Chiara Ferragni. "Ho fatto la mia prima donazione, ne sono orgogliosa", recita un suo post Instagram di pochi giorni fa. "Un piccolo gesto che, però, tanto piccolo non è. Grazie a tutti i donatori per aver salvato la vita di migliaia di persone, compresa quella di mio marito".

69 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni