Milano Design Week 2021
7 Settembre 2021
13:25

FAQ su Salone del Mobile e Fuorisalone 2021: tutto quello che c’è da sapere sulla Milano Design Week

La Milano Design Week 2021 è ormai iniziata e nella giungla di eventi, presentazioni, mostre e installazioni è comprensibile provare una sensazione di confusione e disorientamento. Dal Salone del Mobile al Fuorisalone, dagli eventi imperdibili alle modalità di accesso, ecco tutte le risposte utili per orientarsi durante la settimana del design milanese.
A cura di Clara Salzano
Milano, installazioni del Fuorisalone 2021 presso l’università Statale
Milano, installazioni del Fuorisalone 2021 presso l’università Statale
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Milano Design Week 2021

La Milano Design Week 2021 è ormai iniziata e nella giungla di eventi, presentazioni, mostre e installazioni è comprensibile provare una sensazione di confusione e disorientamento, soprattutto perché nella settimana del design milanese si concentrano ben due appuntamenti indissolubili, il Salone del Mobile e il Fuorisalone, ognuno le proprie date (dal 5 al 10 settembre il primo; dal 4 al 19 settembre 2021 il secondo), con le proprie prerogative, e le proprie regole. Dagli eventi imperdibili alle modalità di accesso, ecco dunque una serie di risposte utili per orientarvi durante la Milano Design Week 2021.

Le date della Milano Design Week

Per la prima volta, dopo 30 anni, la settimana del design milanese si svolge al settembre, dal 4 al 10 settembre 2021. A causa della pandemia globale che ha bloccato tutti gli eventi, la tradizionale Milano Design Week di aprile 2019 e 2020 non è potuta svolgere; ecco perché si è scelto di concentrare i 18 mesi di fermo degli appuntamenti del design in un evento speciale a settembre 2021. La Milano Design Week ha inaugurato il 4 settembre, con la mostra-evento all'Università Statale di Milano, e continuerà fino al 10 settembre 2021 e al 19 settembre solo per le installazioni di Interni. Il Salone del Mobile 2021 ha inaugurato il 5 settembre 2021 alla Fiera Milano, Rho, e si svolgerà fino al 10 settembre 2021.

Milano, installazioni del Fuorisalone 2021 presso l’Orto Botanico
Milano, installazioni del Fuorisalone 2021 presso l’Orto Botanico

Come funziona?

Come ogni settimana del design milanese che si rispetti, la città è animata da numerosi eventi che fanno riferimento al Salone del Mobile e al Fuorisalone. Il Salone del Mobile, come di consuetudine, si svolge nella Fiera Milano, Rho, e per la prima volta quest'anno avrà anche alcune sedi cittadine come la Triennale Milano e l'ADI Design Museum. Si tratta di un evento speciale quest'anno che è stato chiamato supersalone, proprio per sottolineare l'eccezionalità dell'appuntamento a settembre e in una forma diversa rispetto al solito, più snella e accessibile a tutti. Il Fuorisalone comprende numerosi eventi, mostre e appuntamenti disseminati in varie aree della città e in diversi luoghi, showroom, musei e palazzi.

Perché si chiama supersalone?

Supersalone è il nome con cui è stata definita questa edizione speciale del Salone del Mobile che si svolge eccezionalmente nel mese di settembre, rispetto al canonico aprile di ogni anno, e prevede come curatore speciale l'Arch. Stefano Boeri, dopo l'abbandono dell'ex Presidente Claudio Luti. Boeri è stato affiancato da un team di progettisti, curatori e professionisti che hanno dato vita all'Evento Speciale 2021 che occupa quattro padiglioni della Fiera Milano, Rho, e le mostre tematiche organizzate alla Triennale di Milano e all'ADI Design Museum.

Milano, Salone del Mobile 2021: inaugurazione del ’Supersalone’
Milano, Salone del Mobile 2021: inaugurazione del ’Supersalone’

Quali sono le regole per mascherine e distanziamento?

Organizzare un evento della portata della Milano Design Week durante una pandemia in corso di certo non è stato semplice e ha dovuto seguire una serie di regole e normative in continuo cambiamento. Se infatti, fortunatamente, la distinzione in colori dell'Italia non ha costretto a blocchi degli spostamenti tra regioni italiane e con alcuni paesi Europei, restano fisse alcune indicazioni generali previste dall'Ordinanza del Ministero della Salute per la prevenzione e il controllo delle infezioni da Sars-Cov-2 e che prevedono l'obbligo dell'uso della mascherine di protezione in luoghi al chiuso, per le zone bianche come la Lombardia, e del distanziamento sociale. Sono quindi vietati assembramenti.

Come avere i biglietti per il Salone del Mobile?

Il Salone del Mobile 2021 alla Fiera Milano, Rho, è un evento a pagamento per chi non ha diritto ad accrediti e accessi gratuiti. Per la prima volta nella storia del Salone del Mobile, le date di accesso alla manifestazione sono identiche per gli addetti ai lavori e il pubblico pagante, dal 5 al 10 settembre 2021. I biglietti d'ingresso al Salone del Mobile o supersalone si possono acquistare solo online sul sito ufficiale del Salone del Mobile.Milano. Per acquistare i biglietti bisogna prima registrarsi e non è possibile acquistare più di un biglietto con un singolo ordine. Il costo del biglietto è di 15 euro. Ogni biglietto è personale e non cedibile e può essere utilizzato solo dalla persona a cui è intestato. Durante la procedura di acquisto del biglietto per il Salone del Mobile viene richiesto il giorno in cui si vuole accedere alla manifestazione, che può essere tuttavia modificato successivamente.

Milano, Salone del Mobile 2021
Milano, Salone del Mobile 2021

Green pass obbligatorio per l’accesso

Per partecipare a tutti gli eventi del Salone del Mobile 2021 e del Fuorisalone 2021 è necessario esibire il “Green Pass” o “EU Digital COVID Certificate”. La documentazione esibita serve a dimostrare l'avvenuta vaccinazione (anche a partire da 15 giorni dalla prima dose di vaccino); o di essere guariti completamente dopo il contagio (entro i 6 mesi precedenti) o di aver avuto esito negativo al tampone (molecolare o antigenico/rapido) con validità di almeno 48 ore dall’ora del prelievo.

Gli ingressi saranno contingentati?

Per garantire la massima sicurezza durante il supersalone è stata ridotta la capienza massima di Fiera Milano Rho a 30000 presenze, in ottemperanza alla normativa vigente anti-Covid. I biglietti venduti, solo tramite il sito ufficiale del Salone del Mobile vengono distribuiti tenendo in considerazione della capienza massima dell'Evento. Anche per gli appuntamenti del Fuorisalone sono previsti ingressi contingentati. Molti eventi prevedono la prenotazione obbligatoria per accedere agli spazi, in modo da gestire gli ingressi preventivamente; altri appuntamenti adottano solo misure di contingentamento degli accessi. È inoltre obbligatorio rilevare la temperatura corporea (con il conseguente divieto di accesso con temperatura uguale o superiore a 37.5°), l'uso della mascherina negli ambienti chiusi e mantenere il distanziamento sociale negli spazi degli eventi.

Milano, Salone del Mobile 2021, Fiera Milano, Rho
Milano, Salone del Mobile 2021, Fiera Milano, Rho

Come sono organizzati gli eventi

Durante la Milano Design Week 2021 sono numerosi gli eventi e le aree dove si distribuiscono sul territorio cittadino. Dallo storico quartiere Brera e Durini a Tortona, la lista degli appuntamenti della settimana del design milanese è davvero ricca. Se l'Evento Speciale del supersalone 2021 prevede un ingresso a pagamento tramite biglietto, per chi non ha accesso ad accrediti e biglietti gratuiti, tutti gli eventi del Fuorsialone 2021 sono gratuiti. La maggior parte degli appuntamenti si svolge negli showroom delle aziende di design, in location allestite appositamente per la settimana del design milanese o in luoghi pubblici di Milano.

Cosa c'è alla Statale di Milano?

L'evento-mostra alla Statale di Milano rappresenta da trent'anni l'inizio del Fuorisalone. Organizzato dalla rivista Interni, l'evento inaugura la Milano Design Week con una conferenza stampa a cui prendono parte numerosi artisti, designer, architetti di fama mondiale, che hanno contribuito a realizzare le magnifiche e imponenti installazioni negli spazi della storica università milanese. Tra luci, colori ed esperienze, l'evento Interni alla Statale di Milano è sempre il più atteso: ogni anno i migliori creativi del mondo vengono coinvolti attorno ad un tema, che quest'anno è Creative-Connections, su cui possono esprimersi con installazioni, mostre, presentazioni, performance. Una volta varcato l'accesso della Statale di Milano si viene infatti catturati da una serie di colorate, tecnologiche, innovative o sostenibili strutture che stimolano e fanno riflettere, coinvolgono e divertono.

Milano, installazioni del Fuorisalone 2021 presso l’università Statale, Interni
Milano, installazioni del Fuorisalone 2021 presso l’università Statale, Interni

Quali sono i luoghi della Milano Design Week

Sicuramente la settimana del design milanese 2021 è meno affollato e con un numero più esiguo di eventi in programma, a causa delle normative anti Covid in atto, eppure le storiche sedi del Salone del Mobile e Fuorisalone non hanno rinunciato ad animare i propri spazi con appuntamenti originali e interessanti. Si confermano cuore della Milano Design Week le aree di Brera e Durini, Tortona e Isola, a cui quest'anno si aggiungono nuove location come quella di Alcova, storica e decadente sede nella zona Inganni, e quella industriale del nuovo Superstudio Maxi. La Triennale diventa hub del supersalone e l'ADI Design Museum partecipa con una serie di mostre inedite alla settimana del design milanese.

Ci saranno feste durante la Milano Design Week

Quando abbiamo detto che quella della Milano Design Week 2021 sarebbe stata un'edizione speciale non parlavamo solo del cambio nome e logo del Salone del Mobile in supersalone, delle differenti modalità di accesso agli eventi o delle nuove location degli eventi, ma anche e soprattutto all'assenza delle suggestive e frequentate feste organizzate in occasione del Fuorisalone che, a causa delle normative anti Covid, quest'anno non si faranno. Il divieto di assembramenti ha infatti obbligato gli organizzatori a rinunciare ai divertenti appuntamenti serali, fiumi di alcool e musica, che rendevano speciale la settimana del design milanese. Niente feste dunque (aimé!), gli unici eventi previsti durante la Milano Design Week sono solo su invito come quello organizzato dalla Triennale di Milano per l'inaugurazione del supersalone il 4 settembre 2021 sera negli spazi del museo, l'evento di lancio dello spazio Alcova domenica 5 settembre 2021 o quello di Toiletpaper alla Piscina Cozzi per l'inaugurazione dell'installazione Be Water il 6 settembre 2021.

Milano, installazioni del Fuorisalone 2021 alla Statale, Interni
Milano, installazioni del Fuorisalone 2021 alla Statale, Interni

Ordine e restrizioni Covid anche nel distretto di Tortona

Niente feste, niente eventi serale (tranne qualche eccezione) e quindi niente fiume di persone che affolla via Tortona, storico e più divertente distretto del Fuorisalone. La parola d'ordine, in base alle normative vigenti, è niente assembramenti. Ecco perché non si assisterà al "solito casino" dei luoghi più gettonati per la Milano Design Week, come Tortona ma anche Brera o il distretto 5Vie. Tuttavia gli eventi previsti negli showroom o negli ampi spazi di via Tortona sono stati confermati e dunque attendono di essere visitati da un flusso ordinato e curioso di persone desiderose di tornare a vivere gli eventi pubblici il prima possibile e partecipare a questa settimana del design milanese come simbolo di ripresa del paese e rilancio di un settore, quello del design, fin troppo colpito dal difficile periodo trascorso.

25 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni